Con specifico avviso (prot. 0022186) pubblicato in data 11 novembre 2020, il Segretario Generale della Giustizia Amministrativa ha fornito le indicazioni per la corretta celebrazione delle udienze da remoto avanti i TAR ed il Consiglio di Stato.

 

In sintesi, queste le regole da rispettare per lo svolgimento di tali udienze da remoto:

 

 

 

  • i difensori che vogliono discutere oralmente da remoto, dopo l’accesso alla piattaforma Microsoft Teams, devono autenticarsi come “ospite” e immettere una stringa contenente i seguenti dati, nell’ordine indicato: “NUMERO RG [spazio] ANNO RG [spazio] INIZIALE COGNOME [spazio] INIZIALE NOME” del tipo “9999 2020 R. M.”;

 

  • conclusa la discussione, il difensore deve attendere le istruzioni relative alla sua esclusione dalla riunione, non potendo abbandonarla di sua spontanea volontà.

 

Nel dettaglio, l’avviso prot. 0022186 dell’11/11/2020 è liberamente consultabile e scaricabile dall’indirizzo web della Giustizia Amministrativa di seguito riportato:

 

https://www.giustizia-amministrativa.it/documents/20142/1869446/22186_2020-11-11+comunicato+udienze+da+remoto+%281%29.pdf/be2a6d0c-feaa-1cab-2315-64406de4fe4e?t=1605114022464

 

Buon lavoro.

__________________

Alessandro Graziani

Tel. 06 916500829

Mail graziani@foro.roma.it

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui