Advertisement

La Presidente della Commissione Ambiente della Camera: “Lì si annida la criminalità organizzata”

Roma, 17 novembre 2020 – “Una discarica illegale a Cosenza e un impianto di trattamento abusivo dei rifiuti a Monza. Purtroppo la gestione illegale nella raccolta e smaltimento dei rifiuti non conosce differenze fra nord e sud e testimonia che la criminalità organizzata ha tentacoli che si muovono su tutto il territorio nazionale proprio perché i rifiuti e il loro smaltimento illegale sono diventati un business fondamentale per i propri bilanci” così la Presidente della Commissione Ambiente della Camera, Alessia Rotta, commenta le indagini che hanno portato al sequestro di una discarica abusiva in provincia di Cosenza e di un traffico illecito di rifiuti in provincia di Milano.

Advertisement

“Vanno ringraziati magistrati e forze dell’ordine – spiega la Presidente Rotta – per il grande lavoro che stanno facendo perché non si tratta solo di contrastare pratiche illecite che mettono a rischio la salute di migliaia di persone, ma anche perché dietro questo traffico dei rifiuti si nasconde una delle attività meglio remunerate della criminalità organizzata”.

Lorenzo Galli Torrini

Ufficio Stampa – Presidente Commissione Camera dei Deputati

Per

On. Alessia Rotta, presidente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici

On. Debora Serracchiani, presidente Commissione Lavoro pubblico e privato

On. Fabio Melilli, presidente Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione

On. Martina Nardi, presidente Commissione Attività produttive, Commercio e Turismo

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteNissoli (FI): La mia interrogazione al Ministro del Lavoro per agevolare i pensionati italiani all’estero. 
Articolo successivoPubblicazione Nuovi Bandi e Opportunità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui