MOVIMENTO NOI – RETE UMANA

Incoraggiati dalle molte richieste che ci giungono da cittadini, imprese, movimenti e associazioni che stanno apprezzando il nostro lavoro in difesa dei Diritti Umani nel campo dell’emergenza sanitaria, abbiamo deciso di rendere concreto quanto già programmato dopo le scorse regionali. Ci siamo fatti carico della costituzione di una Federazione in grado di unire chi, per davvero, vuole costruire un sentiero percorribile fuori dai partiti, lungo il quale costruire, insieme, una Calabria libera dagli inganni della mala politica e dalla corruzione che vede la Democrazia ostaggio del bisogno. Lo dichiara il Portavoce nazionale Fabio Gallo. La Federazione “Pagina Bianca”, è il nome della Federazione Civica che riunisce Cittadini, Imprese, Professioni, Movimenti, Comitati, Associazioni, Fondazioni, che si propongono di scrivere la nuova pagina di vita politica e amministrativa della Calabria e del Mezzogiorno. Chi aderisce alla Federazione “Pagina Bianca” ha egual diritto e si pone allo stesso livello di tutti i federati che condivideranno un decalogo etico che vuole far riemergere dalla politica il senso civico. La Federazione “Pagina Bianca”, è delimitata da un “perimetro civico”, all’interno del quale risiede l’orizzonte comune della buona politica volta al bene comune e al di fuori di esso tutto ciò che rappresenta mala politica e corruzione. Lo scopo, è quello di unire chi tende oggi ad una vera ed autorevole visione civica fondata su valori costituenti condivisi e obiettivi comuni, in grado di aggregare esperienze e capacità professionali capaci di dare vita ad una “Nuova Presenza” in politica basata sul concetto del “NOI”, escludendo autoreferenzialità che oggi risultano perdenti, disgreganti e lesivi del bene comune e del prossimo. Il simbolo “Pagina Bianca” vuol significare una “Nuova Presenza” sulla scena politica, l’unione di forze civiche che mantenendo la propria personalità giuridica, la propria storia, il proprio simbolo, ispirandosi ai valori della Costituzione Italiana, avvertono la necessità di scrivere programmi per una nuova vita sociale, culturale e politica in un contesto di sviluppo e legalità. Mantenendo la propria personalità, la propria storia personale, associativa o d’impresa – conclude il portavoce del Movimento NOI – sarà possibile condividere il solo obiettivo e il solo programma che tutti desideriamo raggiungere: la nostra unione con il fine di rinnovare i posti di comando sostituendo Donne e Uomini capaci al posto di chi ha ceduto la Calabria ed il Mezzogiorno alle mafie. “Pagina Bianca” potrà confederarsi con soggetti politici che si pongono il raggiungimento di simili scopi.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui