Home Sport VELA OLIMPICA: EUROPEO WINDSURF RS:X A VILAMOURA (POR) – DAY 2

VELA OLIMPICA: EUROPEO WINDSURF RS:X A VILAMOURA (POR) – DAY 2

0

Altre tre prove in Portogallo per l’Europeo del windsurf olimpico.
Giornata opaca per Mattia Camboni (10-8-10) che comunque è 4° in generale.
13° Carlo Ciabatti (5-22-21) e 16° Daniele Benedetti (7-9-5).
6° Giorgia Speciale (8-12-6), 8° Marta Maggetti in ripresa (3-6-4).
Il commento alla giornata del tecnico Riccardo Belli Dell’Isca e di Marta Maggetti.

Secondo giorno a Vilamoura in Portogallo per l’Europeo del windsurf olimpico RS:X maschile e femminile, con meteo più intensa, con piovaschi e vento tra 10 e 20 nodi, altre tre manche per entrambe le flotte.

RS:X MASCHILE – Giornata opaca per Mattia Camboni (Fiamme Azzurre) che non è riuscito a entrare nei piazzamenti di testa (10-8-10), e ha perso una posizione scendendo dal terzo e al quarto posto della classifica generale, preceduto da ben due atleti israeliani, Yoav Cohen e Yoav Omer, e dal greco Byron Kokkalanis.

Fasi alterne per Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari) che scende al 13° in generale con una sola manche di rilievo (5-22-21). In forte ripresa invece Daniele Benedetti (Fiamme Gialle), con tre prove autorevoli (7-9-5) che lo fanno risalire al 16° in generale.

RS:X FEMMINILE – Sempre ben inserite nella top-10 della classifica dopo sei prove le due atlete azzurre: Giorgia Speciale (CC Aniene) è sesta assoluta (8-12-6), sempre abbondantemente prima tra le Under 21. Giornata positiva per Marta Maggetti (Fiamme Gialle) con tre manche in netta ripresa (3-6-4) che la fanno risalire fino all’8° posto.

Il terzetto di testa vede prima la francese Charline Picon (10-1-1) seguita dall’israeliana Katy Spichackov (2-2-5) e dall’inglese Emma Wilson (1-3-7).

Domani meteo incerta e vento previsto solo nel pomeriggio.

Il commento alla giornata del tecnico federale Riccardo Belli Dell’Isca: “Partenza presto questa mattina (9:30), vento da mare direzione 220 in rotazione fino 300 con intensità tra 13 e 18 kt con onda formata, quindi cambia completamente lo scenario rispetto al primo giorno con sole e vento leggero. I nostri ragazzi sono riusciti a tenere botta con buoni piazzamenti. É un campionato che si corre dall’inizio in un’unica flotta e con cambi significativi di condizioni meteo anche nella stessa giornata, pertanto la regolarità nelle prestazioni é fondamentale. Bisogna mantenere la concentrazione.”

Il commento dell’atleta Marta Maggetti: “Oggi tre prove con un bel vento, arrivato anche oltre 20 nodi e una onda notevole. Nella prima prova anche 30 nodi in un groppo di pioggia durante il quale non si vedevano le boe, ho concluso terza. Nella seconda vento calato un po’, ma è salita l’onda. Il vento poi ha girato ancora a destra con onda sempre lunga. Sensazioni buone, partenze molto meglio di ieri, mi sento in buona condizione.”

All’appuntamento partecipano 41 atlete (9 delle quali Under 19) e 53 atleti (9 Under 19). Il programma prevede regate fino a sabato 28, giornata conclusiva nella quale si disputeranno anche le Medal Race tra i primi 10 delle due classifiche.

RS:X Homepage

GLI AZZURRI IN GARA
Mattia Camboni (Fiamme Azzurre)
Daniele Benedetti (Fiamme Gialle)
Carlo Ciabatti (Windsurfing Club Cagliari)

LE AZZURRE IN GARA
Marta Maggetti (Fiamme Gialle)
Giorgia Speciale (CC Aniene)

La squadra azzurra è completata dalla presenza dei tecnici Riccardo Belli Dell’Isca e Luca De Pedrini.

La squadra azzurra della vela olimpica è supportata da: FALCONERI, U-SAIL, CETILAR SPORT, GARMIN MARINE ITALY, YAMAHA MARINE, BIMAR ITALY, MEDISANA

Per richieste specifiche di materiale foto e video potete mandare una mail a: ufficiostampa@federvela.it.

TESTO IN WORD

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version