Roma, 12 nov. – “Esistono delle priorità. Soprattutto quando si programmano investimenti a lungo termine. Come quelli che l’Italia è chiamata a delineare con il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Porre queste priorità è un compito della politica. Ed è ciò che sta facendo Italia Viva. Arrivando a rinunciare ai propri ministeri all’interno della maggioranza. Perché crediamo che sia fondamentale decidere al meglio. E decidere in fretta. Lo ha spiegato bene Matteo Renzi nell’intervista di oggi al Frankfurter Allgemeine Zeitung. Chi parla di discredito sulla stampa estera non conosce il tedesco. O è in cattiva fede”. Lo dichiara la Senatrice Laura Garavini, Vicepresidente Commissione Esteri e Vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui