Sgarbi: “La cultura è l’anima di un Paese. Da Rovereto un segnale forte al resto d’Italia. Soddisfazione per la decisione del Governo. La chiusura è stata una scelta sbagliatissima ”

 

ROMA – Il Mart di Rovereto sarà il primo museo d’Italia che riapre al pubblico dopo la lunga chiusura di questi mesi di restrizioni. 

Così ha deciso il suo presidente Vittorio Sgarbi che commenta: “La cultura è l’anima di un Paese. Da Rovereto un segnale forte al resto del d’Italia. Soddisfazione per la decisione del Governo. La chiusura è stata una scelta sbagliatissima ”

I visitatori potranno così godersi due grandi mostre, quella su Caravaggio, inaugurata lo scorso anno, e quella su Giovanni Boldini. In ordine a quest’ultima Il presidente Sgarbi annuncia che sabato 16 gennaio alle 12,00 ci sarà la “vernice” con annessa conferenza stampa.  Per visitare le mostre occorrerà prenotarsi online suo sito del museo: www.mart.trento.it

“Chiaramente – aggiunge Sgarbi – invitiamo tutti i visitatori al rigoroso rispetto delle norme anti Covid”.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui