Roma, 20 gennaio 2021 – “Abbiamo chiesto noi la parlamentarizzazione della crisi. Ora è importante che il Governo si rafforzi con un patto di legislatura e il rafforzamento della maggioranza passa anche dalla possibilità di aumentarla. All’interno del Parlamento, sia alla Camera che al Senato, ci sono forze assolutamente europeiste che sono pronte a ragionare sul Recovery plan e noi ci appelliamo a loro”, così la deputata Pd e presidente della commissione Lavoro alla Camera, Debora Serracchiani è intervenuta questa mattina a Radio Anch’io. 

“Il passaggio di ieri era obbligato, necessario e opportuno e oggi cominciamo a lavorare per rafforzare questa maggioranza. Ieri tanti colleghi, anche del Pd che poi hanno fatto scelte diverse, hanno votato con molta molta sofferenza e sono convinta che non vogliono mettere in difficoltà il paese”. “Nella commissione Lavoro alla Camera – ha poi aggiunto Serracchiani – ho lavorato in questi mesi tantissimo e bene con i colleghi di Italia Viva e credo sinceramente che, visto quello che sta affrontando il paese e la grande opportunità delle risorse europee, con loro si continuerà a lavorare bene”. “Il passaggio parlamentare c’è stato e c’è maggioranza assoluta alla Camera e maggioranza relativa al Senato. Credo che cresceranno entrambe e dobbiamo fare del nostro meglio nell’interesse del Paese”.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui