Advertisement

Da venerdì 22 gennaio in radio “Lady Road” il nuovo singolo della band Mosaiko, già disponibile negli store digitali

 

Advertisement

Il nome Mosaiko rappresenta il cammino musicale di sei musicisti (Andrea Artale, Samuel Capodieci, Marika Artale, Marco Fazio, Mariano Fazio, Paolo Docimo), come in una perfetta composizione artistica che li lega l’uno all’altro con dedizione, cura e amore per la musica, in un percorso da loro chiamato Lady Road.

 

E’ un brano pop dedicato alla Signora che ha ispirato e formato la band Mosaiko dall’inizio della loro carriera fino ad oggi: la Signora Strada.

 

Video “Lady Road”:

 

Biografia

I Mosaiko sono una band con una lunga storia alle spalle. Conosciuti in passato come Indie Project, si presentano al panorama musicale il 2019, con il singolo “Vado Via”, dedicato a Totò e realizzato in collaborazione con il Maestro Fio Zanotti. Il 24 aprile 2020 pubblicano “Gin” un brano scritto durante il periodo del “lockdown“, brano dedicato alle coppie che cercavano di combattere la lontananza con l’amore. Il 2 agosto la band esce con “Una ragazza in due“, una versione rivisitata in stile pop-funk di un classico degli anni ’60 portata al successo dai Giganti. Autori, compositori e arrangiatori, i Mosaiko stanno già lavorando in studio per il nuovo album che sarà prodotto dall’etichetta Indie Sound Music e distribuito da Belive Digital.

 

 

Link social:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/mosaiko_official

FACEBOOK: https://www.facebook.com/mosaikoofficialband

YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/user/indieprojectband

SPOTIFY: https://open.spotify.com/artist/2GMzsDq1dyqnVd0QWHLCO3

 

 

Link digital: https://backl.ink/143640989

 

 

LADY ROAD

Living on my love

Uoh oh oh

Uoh oh oh oh oh

Uoh oh oh oh oh uoh (Living on my love)

Uoh oh oh

Uoh oh oh oh oh

Uoh oh oh oh oh uoh

Partito dalla mia città cercando il mio futuro

Lì non avevo niente solamente calci in culo

Perché la vita prende e chiaramente lascia questa gente l’opportunità di vendere un

grammo di fumo

Che cosa pensi che succede quando cresci in strada

Che vieni accolto nei castelli sul Red Carpet?

Non puoi capire quanto sia brutta ed amara quando col mastice ti copri i buchi nelle

scarpe!

Don’t be afraid, take me away

I’ ve found my Lady Road

Don’t be afraid take me away

I’m walking on my Lady Road and I gettin now

I’m walking oh oh oh uoh oh oh oh oh uoh oh on my Lady road

I’m walking oh oh oh oh oh oh oh oh uoh oh on my Lady road

È quando resti solo in strada che pensi di tutto

Tu non sai quante notti in strada tornavo distrutto

Mamma che mi aspettava a casa finito il mio turno ma lavoravo onestamente il suo

orgoglio era tutto

Tu insegni a vivere ma molti non imparano

Cadute sull’asfalto le gambe che sanguinavano le risse le panchine ragazzi che si

ubriacavano

Ma tu sapevi tutto di loro che ti sfidavano

Don’t be afraid, take me away

I’ ve found my Lady Road

Don’t be afraid take me away

I’m walking on my Lady Road and I gettin now

I’m walking oh oh oh uoh oh oh oh oh uoh oh on my Lady road

I’m walking oh oh oh oh oh oh oh oh uoh oh on my Lady road

I try to forget you but my body need you along the road will we met again

I’m ready come back why you feel so sad?

Along the road will we met again

I’m walking oh oh oh uoh oh oh oh oh

I’m walking on the wire I was born to be alive (And I’m walking now)

I’m walking oh oh oh uoh oh oh oh oh

Couse I’m walking walking walking I’m walking on my way

Uoh oh oh

Uoh oh oh oh oh

Uoh oh oh oh oh uoh (I’m walking on my)

Uoh oh oh

Uoh oh oh oh oh

Uoh oh oh oh oh uoh (I’m walking on my way)

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteLe lezioni del 2020 per il mondo IT: verso un “vero” smart working di Francesco Pagano, Consigliere Aidr e Responsabile servizi informatici Ales spa e Scuderie del Quirinale
Articolo successivoOn Thursday 21 January 2021, the European Court of Auditors (ECA) will publish a special report on the EU humanitarian aid for education.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui