Advertisement

“La linea indicata dal Segretario Zingaretti, approvata dalla Direzione nazionale è chiara. Comprendiamo la responsabilità del momento e i compiti a cui è chiamato il Governo e la sua maggioranza e proprio per questo non si può tirare a campare. Gestione della pandemia, piano vaccini, recovery fund sono solo alcuni dei temi al centro dell’agenda politica”. Lo dice Daniele Vella, componente della Segreteria Regionale del Pd Sicilia e dell’Assemblea nazionale del partito interviene sulla crisi politica.

“Continuiamo a giudicare irresponsabile – insiste Il componente dell’assemblea nazionale – avere aperto una crisi politica in questo periodo e la responsabilità di questa situazione è ben identificata. Al punto in cui siamo l’azione del Partito Democratico è improntata a riuscire a dare un serio Governo al nostro Paese rispettando alcune linee guida”.

Advertisement

“Non sommeremo mai i nostri voti a quelli delle forze sovraniste – continua Vella – che ogni giorno danno dimostrazione della loro inadeguatezza rispetto alla gravità del momento. Auspichiamo la nascita di un gruppo di ispirazione popolare ed europeista che possa sostenere il Governo, quanto ad Italia Viva e Renzi, dopo avere provocato la crisi, tocca a loro dare un segno di consapevolezza delle azioni che hanno intrapreso e di volontà di rimediare”.

“Se tutto ciò non accadesse – conclude il componente della segreteria regionale – il Partito Democratico è pronto per andare al voto”.

 

Daniele Vella

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteCalabria: sanità, Sapia (M5S) invia a Longo una proposta di riorganizzazione dell’ospedale di San Giovanni in Fiore, “rilancio necessario, la politica sia unita e attiva o la struttura chiuderà per abbandono”
Articolo successivoTRIBUNALE CIVILE: COPIE ESECUTIVE TELEMATICHE –        LINEE GUIIDA – INFO N° 192

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui