CASSA FORENSE:  POLIZZA ASSICURATIVA CASO MORTE

A cura degli Avv. Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti
Cari colleghi,
Vi comunichiamo che la Cassa Forense, con provvedimento del Consiglio di amministrazione del 22 dicembre 2020, ha deliberato di aderire alla convenzione assicurativa sottoscritta dalla EMAPI ( ENTE DI MUTUA ASSISTENZA PER I PROFESSIONISTI ITALIANI) con la Cattolica assicurazione, dal 1 febbraio 2021 al 31 gennaio 2022.
Questa determinazione del nostro ente previdenziale permetterà agli iscritti, che non abbiano compiuto 75 anni di età, di beneficiare di una somma pari ad euro 11.500,00, in caso di morte per qualsiasi causa, purchè questo avvenga nel periodo di validità della copertura assicurativa.
Inoltre, secondo il comunicato della cassa forense, il massimale previsto dalla polizza ( 11.500,00) potrebbe essere incrementato su base volontaria.
Questa ultima indicazione dovrebbe essere verificata dal nostro ente previdenziale,  in quanto la copertura aggiuntiva individuale, assolutamente consigliabile, sembrerebbe attivabile – in virtù delle condizioni di polizza –  solo nel caso in cui  la cassa previdenziale abbia già previsto –  a favore dei propri iscritti – oltre che la COPERTURA BASE COLLETTIVA, anche  una delle opzioni previste per la COPERTURA SUPPLEMENTARE COLLETTIVA.
Scelta che la Cassa Forense non risulterebbe, dalle informazioni acquisibili sul sito istituzionale, aver compiuto.
Inoltre, riteniamo che anche ai colleghi ultra settantacinquenni vadano garantiti i stessi benefici di cui godono gli altri iscritti in base alla polizza assicuratrice sottoscritta.
Pertanto, chiederemo al COA Roma di approfondire la questione relativa alla possibilità di incrementazione del massimale su base volontaria e la possibilità di estendere il beneficio assicurativo anche ai colleghi con oltre 75 anni, con onere direttamente a carico della Cassa Forense.
Con la speranza di svolgere nel migliore dei modi il nostro ruolo di rappresentanti di categoria e salvi eventuali errori, sempre compiuti in buona fede, rimaniamo a vostra disposizione per ogni eventuale, ulteriore info, al numero 3358238762.

Con l’impegno di sempre.

Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti🥰🥰

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui