È stata attivata la copertura
Temporanea Caso Morte – TCM

Gentile Collega,

desideriamo informarti che Cassa Forense ha attivato una nuova forma assistenziale in favore dei propri Iscritti.

Si tratta della Copertura di TCM (Temporanea Caso Morte) che garantisce il pagamento di un importo a partire da euro 11.500 in caso di morte da qualsiasi causa originata.

La copertura di Base è sottoscritta da Cassa Forense con oneri a proprio carico e, pertanto, non è necessaria alcuna azione da parte degli Iscritti per aderirvi. È inoltre erogata tramite EMAPI, Ente di Mutua Assistenza per i Professionisti Italiani, associazione senza finalità di lucro e Fondo sanitario riconosciuto dal Ministero della Salute costituito da dodici enti di previdenza privati a cui la Cassa Forense aderisce.
La decorrenza della copertura va dal 1° febbraio 2021 al 31 gennaio 2022 ed è attivata per gli Iscritti attivi alla Cassa Forense che, alla data del 1° febbraio, non risultavano aver compiuto 75 anni.

Evidenziamo anche che è data la possibilità al singolo collega di aumentare volontariamente la somma assicurata.

Segnaliamo, infine, che il partner assicurativo è Cattolica Assicurazioni, che si è aggiudicata una gara europea appositamente bandita. Per tutti gli approfondimenti riguardo a questa Copertura assicurativa ti invitiamo a consultare le condizioni contrattuali presenti sul portale www.emapi.it.

Con viva cordialità.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui