Advertisement

Al via i laboratori di giornalismo e fotografia per gli studenti di San Marco in Lamis con il progetto “Crescincultura”.

“FLASH…si scrive” coinvolgerà 12 alunni della scuola secondaria di I grado dell’I.C. “San Giovanni Bosco-De Carolis”.

“Chi scatta trova” è rivolto a 16 alunni della scuola primaria dell’I.C. “Balilla-Compagnone-Rignano”.

Advertisement

Non si ferma l’attività formativa portata avanti dalla cooperativa “Cantieri di innovazione sociale” con il progetto “Crescincultura”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che ha l’obiettivo di offrire opportunità educative e culturali ai minori del territorio.

Dopo “le pillole del fare” svoltesi a distanza durante il periodo natalizio, ora è la volta dei laboratori di giornalismo e fotografia, in partenza rispettivamente il 26 febbraio e il 6 marzo 2021, supportati dalle referenti degli Istituti scolastici coinvolti, le professoresse Michelina Iannantuono e Michelangela Tricarico.

Flash… si scrive” sarà uno spazio educativo in cui i ragazzi si confrontano con il mondo del giornalismo, della comunicazione e delle nuove tecnologie per acquisire uno sguardo nuovo sulla realtà che li circonda.

Chi scatta trova” sarà uno spazio flessibile, ludico-formativo, per avvicinarsi alla fotografia, imparando l’utilizzo della fotocamera come strumento di identità, relazione e conoscenza.

Leggi tutto.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteEmilio Carelli (Misto) a 24Mattino su Radio 24
Articolo successivoDiscorso sul bioregionalismo e sul patrimonio forestale naturale – Speech on bioregionalism and natural forest heritage

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui