Home società LA CAMPAGNA CONTINUA: PIÙ DI 20.000 TWEET CONTRO HARD ROCK E UNA...

LA CAMPAGNA CONTINUA: PIÙ DI 20.000 TWEET CONTRO HARD ROCK E UNA NUOVA PETIZIONE!

0

Al fine di sollecitare l’azienda a prendersi la propria responsabilità e a cambiare la vita di milioni di animali, Animal Equality Italia ha  lanciato una petizione ad Hard Rock in supporto della campagna promossa da Open Wing Alliance. 

 

Milano, 28/02/2021 – In questi giorni Animal Equality si è unita alla campagna internazionale promossa da Open Wing Alliance rivolta ad uno dei più grandi nomi dell’industria alimentare: Hard Rock.

 

Insieme ad oltre 40 organizzazioni per la protezione e la difesa degli animali allevati a scopo alimentare, stiamo chiedendo all’azienda di fare la propria parte per gli animali, prendendo ufficialmente posizione contro gli allevamenti in gabbia di galline ovaiole.

 

Hard Rock, infatti, non si è ancora impegnata pubblicamente a smettere di rifornirsi da allevamenti in cui le galline sono costrette a passare la loro breve vita ammassate in uno spazio minuscolo, pari a quello di un foglio A4.

 

Per questa ragione, Animal Equality si è unita alla campagna attraverso delle azioni online sui social dell’azienda e anche partecipando ad un tweetstorm di successo, svoltosi ieri mercoledì 24 febbraio.

 

Questo è stato possibile grazie al coinvolgimento della maggior parte delle organizzazioni che fanno parte della coalizione, appoggiati da migliaia di attivisti in tutto il mondo: sono stati inviati oltre 20.000 tweet nel giro di poche ore.

 

In Italia, tutti gli hashtag utilizzati sono diventati tendenza su Twitter e quello principale della campagna, #HardRockHorrors ha scalato la classifica arrivando ad occupare l’ottava posizione. Inoltre, il numero più alto di tweet è stato mandato proprio dal nostro Paese.

 

Animal Equality ha appena pubblicato una petizione rivolta ad Hard Rock per sollecitare l’azienda a non rimanere indietro rispetto ad altre aziende leader del settore impegnandosi, su scala globale, a smettere di rifornirsi da allevamenti in gabbia di galline ovaiole.

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version