Advertisement

Come nelle parole di una famosa canzone di Mina, sarà capitato anche a voi di avere una musica in testa: pare che questo curioso fenomeno sia diffuso tra il 99 % delle persone, cui capita spesso di svegliarsi la mattina canticchiando una canzone che sembra impossibile da cancellare. Eppure, c’è chi dice basti masticare un chewing gum per risolvere il problema!

Forse questa settimana dovremo fare scorta di gomme da masticare, perché martedì 2 marzo comincia il tanto amatodiato Sanremo: la kermesse musicale televisiva nazional-popolare per eccellenza, capace di fare tabula rasa di tutto il resto, da cui tutti restano inevitabilmente travolti, compresi quelli che, con aria inorridita, dichiarano di non guardarlo!

Advertisement

Per celebrare questo momento – che vedrà riuniti davanti allo schermo sostenitori e detrattori, esperti musicali e fan, critici televisivi e “da pianerottolo”, cantautori in erba e grandi star, operai e imprenditori, esperti di stile e influencer, aspiranti parrucchieri e “visagisti delle dive, gruppi di ascolto, nonni e nipoti, genitori e figli… – abbiamo deciso di realizzare Sanremo è sempre Sanremo, una playlist con i nostri brani preferiti tra quelli che dal 1951 a oggi hanno vinto la competizione.

Grazie a tutti i galleristi, artisti, giornalisti, critici e direttori di museo che si sono prestati a giocare con noi.

Buon ascolto…e buon Sanremo!

SANREMO É SEMPRE SANREMO – playlist by Lara Facco P&C | Spotify

Sanremo è sempre Sanremo è stata realizzata con le canzoni scelte da:

 

Silvia Adler, Aurelio Amendola, Chiara Anzani, Stefano Baia Curioni, Nicolas Ballario, Iacopo Bedogni, Roberto Bianchi, Silvia Bolamperti, Enrico Bonanante, Camilla Capponi, Nicolò Cardi, Coniglioviola, Andrea Contin, Vincenzo de Bellis, Paolo De Matteis Larivera, Eva Fabbris, Lara Facco, Giorgio Fasol, Gerardo Giurin, Lorenzo Giusti, Alessandro Guerrini, Annalisa Inzana, Valentina Lacinio, Felice Limosani, Carlotta Loverini Chigi, Giò Marconi, Ilaria Marotta e Andrea Baccin, Nicolò Massazza, Maria Grazia Mazzocchi, Carlotta Montebello, Paola Mungo, Marco Niccoli, Giacomo Nicolodi, Giulia Notarpietro, Marta Pedroli, Cristiana Perrella, Rischa Paterlini, Samuele Piazza, Roberto Pisoni, Andrea Pizzi, Arnaldo Pomodoro, Maura Pozzati, Alessandro Rabottini, Beatrice Renzi, Nicola Ricciardi, Caterina Riva, Bruna Roccasalva, Barbara Roncari, Nicoletta Rusconi, Michele Sagramoso, Carolina Sandretto, Claudia Santrolli, Denise Solenghi, Marco Trevisan, Carlo Valsecchi, Dino Vannini, Francesca Vannucci, Bernabò Visconti di Modrone, Francesca Zaja.

 

Sul podio delle nostre preferenze la medaglia d’oro va a “Per Elisa” di Alice, seguita dall’argento a “Canzone per te” di Sergio Endrigo e Roberto Carlos Braga. Bronzo a pari merito per “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno e Johnny Dorelli, “Il cuore è uno zingaro” di Nada e Nicola Di Bari, “Adesso tu” di Eros Ramazzotti e “Senza pietà” di Anna Oxa.

 

1951 Nilla Pizzi – “Grazie dei fiori”

1953 Carla Boni, Flo Sandon’s  – “Viale d’autunno” 1958 Domenico Modugno, Johnny Dorelli – “Nel blu dipinto di blu” 🥉

1959 Domenico Modugno, Johnny Dorelli – “Piove (Ciao ciao bambina)”

1963 Tony Renis, Emilio Pericoli – “Uno per tutte”

1964 Gigliola Cinquetti, Patricia Carli – “Non ho l’età (Per amarti)”

1966 Domenico Modugno, Gigliola Cinquetti – “Dio come ti amo”

1968 Sergio Endrigo, Roberto Carlos Braga – “Canzone per te” 🥈

1969 Bobby Solo, Iva Zanicchi – “Zingara”

1970 Adriano Celentano, Claudia Mori – “Chi non lavora non fa l’amore”

1971 Nada, Nicola Di Bari – “Il cuore è uno zingaro” 🥉

1981 Alice – “Per Elisa” 🥇

1984 Al Bano e Romina – “Ci sarà”

1985 Ricchi e Poveri – “Se m’innamoro”

1986 Eros Ramazzotti – “Adesso tu” 🥉 1987 Morandi/Tozzi/Ruggeri – “Si può dare di più” 1988 Massimo Ranieri – “Perdere l’amore”

1989 Anna Oxa, Fausto Leali – “Ti lascerò”

1990 Pooh – “Uomini soli”

1992 Luca Barbarossa – “Portami a ballare”

1996 Ron, Tosca – “Vorrei incontrarti fra cent’anni”

1997 Jalisse – “Fiumi di parole” 1999 Anna Oxa – “Senza pietà” 🥉

2000 Avion Travel – “Sentimento”

2001 Elisa – “Luce (Tramonti a nord est)” 2005 Francesco Renga – “Angelo”

2007 Simone Cristicchi – “Ti regalerò una rosa”

2012 Emma – “Non è l’inferno”

2013 Marco Mengoni – “L’Essenziale”

2017 Francesco Gabbani – “Occidentali’s Karma”

2019 Mahmood – “Soldi”

2020 Diodato – “Fai rumore”

 

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteGli industriali pugliesi soddisfatti per il rifinanziamento del titolo ii – Covid-19
Articolo successivoIl pittore cilentano Nicola Rizzo, inserito nel Catalogo “Raffaello Sanzio – Il genio del Rinascimento Italiano”, edito da “Il Quadrato” Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui