Advertisement

L’Unione Stampa Sportiva Italiana auspica che la competenza della nuova sottosegretaria con delega allo sport Valentina Vezzali, che aggiunge alla conoscenza del settore una esperienza politica utile per le complesse dinamiche del mondo istituzionale, possa consentire sinergia e sintesi propositiva. Siamo in un momento estremamente delicato della vita del Paese, a seguito della pandemia, con le attività agonistiche ridotte al minimo soprattutto per i giovanissimi, e con la riforma dello Sport che ha di recente visto la luce in Consiglio dei ministri. Le giornaliste e i giornalisti sportivi italiani, fotografi e video operatori, fortemente penalizzati su numerosi fronti come l’accesso alle fonti e la partecipazione agli eventi per le cronache, augurano a Valentina Vezzali buon lavoro per ripartenza crescita e racconto dello sport.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Advertisement
Articolo precedenteI bottoni di Draghi
Articolo successivoEsame avvocato – Cartabia al festival della Giustizia: “Si sta lavorando a doppio orale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui