Advertisement

Nicla Vassallo, chi è: vita privata, formazione, carriera, pensiero, impegni civili, libri ecc

Al momento in scena col suo “Loving Books” (http://www.bibliotecauniversitaria.ge.it/it/eventi/LOVING-BOOKS.-Dialoghi-di-libri-e-sui-libri/)

Advertisement

 

Nicla Vassallo (https://niclavassallo.net/   https://www.treccani.it/enciclopedia/nicla-vassallo/) è un’intellettuale, accademica e filosofa di fama internazionale, professore ordinario di Filosofia Teoretica a soli quarantadue anni (giovanissima per gli standard italiani), docente del Dottorato di Ricerca e ricercatrice associato del C.N.R.

Nata il 6 novembre 1963 a Imperia, da una maestra elementare e un impiegato, trascorre la sua infanzia col nonno Nicola Vassallo, colto imprenditore antifascista, di una famiglia di navigatori e armatori. Negli anni delle sue scuole medie inferiori e del liceo scientifico brilla in fisica, matematica, letteratura, e pratica diversi sport a livello agonistico. All’Università si iscrive dapprima alla Facoltà di Fisica per poi laurearsi in Filosofia, col massimo dei voti e una tesi che ottiene la dignità di stampa.

 

Carriera

Laureatasi in filosofia presso l’Università di Genova, ove oggi viene considerata tra gli alunni più celebri, Nicla Vassallo decide di specializzarsi all’estero, presso il Dipartimento di Filosofia del King’s College London. Qui, sotto la supervisione di grandi filosofi e ora colleghi, quali David PapineauMark SainburyAnthony Savile, trova se stessa e il suo modus vivendi nella filosofia e nell’esistenza. Dopo il Doctor of Philosophy (PhD or DPhil) in Filosofia della scienza, lavora dapprima come research fellow e in seguito come ricercatore, ottenendo nel frattempo un’abilitazione all’insegnamento della Filosofia della Scienza presso l’Università di Catania e un’abilitazione all’insegnamento della Filosofia Teoretica presso l’Università di Bergamo. Dal 2003 al 2008 è professore invitato presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, in cui tiene il corso di epistemologia della psicologia e della psicoanalisi. A soli quarantadue anni (età considerata assai giovane in campo umanistico nazionale, specie per una donna, e a ciò si deve la ragione per cui viene, per qualche tempo, considerata un enfant prodige), ovvero nel 2005, Nicla Vassallo è professore ordinario presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Genova ed è docente del Dottorato di Ricerca.

All’attività di studio e di didattica, Nicla Vassallo accompagna sempre un’intensa attività di ricerca che riversa in molteplici pubblicazioni in italiano e in inglese, nonché un’indefessa attività come conferenziere, in Italia e altri paesi. Non disdegna mai l’alta divulgazione, conferendo lezioni magistrali a Festival importanti, e scrivendo di cultura per quotidiani, riviste, sia in forma cartacea, sia online.

 

Ha vinto il premio di filosofia “Viaggio a Siracusa” nel 2011.

 

 

Interessi e coerenza

 

Dati i suoi interessi di ricerca, è stata chiamata a far parte di numerosi Consigli Scientifici, sia di Fondazioni, sia di riviste filosofiche nazionali e internazionali, nonché a essere associata ISEM-CNR, per i gender studies. Da alcuni di tali C.S. ha rassegnato le proprie dimissioni per coerenza con le proprie ricerche sulle filosofie più avanzate.

 

Pensiero

Nicla Vassallo viene annoverata tra le filosofe della modernità internazionale che hanno contribuito e contribuiscono allo sviluppo della filosofia (“Domenica” de il Sole 24 ore), e Massimo Cacciari la decreta espressamente la rarissima filosofa di punta (“il Venerdì” di Repubblica).

La pensatrice non si è mai occupata di filosofi italiani. Molto probabilmente in quanto, come recita la voce dell’enciclopedia online Treccani.it, a lei dedicata, non ci troviamo solo al cospetto di una filosofa di fama, bensì di una filosofa che, grazie al suo pensiero e alle sue ricerche, ha “innovato settori dell’epistemologia, della filosofia della conoscenza, della metafisica, dei gender studies”, e, al momento della consultazione della voce stessa, l’enciclopedia rimanda, dopo quella di Vassallo, alle voci di “Ludwidg Wittgenstein”, “Amartya Sen”, “significato”, “David Hilbert”.

Filosofa di fama sì, ma schiva rispetto alla notorietà a ogni costo, che cede a ogni compromesso: poche, infatti, le sue apparizioni televisive, che garantiscono importanti auto-promozioni; più numerose, invece, le interviste rilasciate alla radio, specie a radio Rai. E nessuna svolta “compromettente” né nel suo pensiero, né nelle sue ricerche, nonostante si potrebbe immaginare diversamente, nessuna svolta, a dispetto del fatto che le svolte piacciono al cosiddetto grande pubblico e rendano il filosofo “personaggio”.

La sua fama era prevedibile da subito: a Genova, oltre a laurearsi col massimo dei voti, la sua tesi viene giudicata degna di pubblicazione, cosa davvero rara ai tempi.

 

 

Intellettuale impegnata

Esperta riconosciuta di filosofia della conoscenza e di gender studies ha collaborato con Martha Nussbaum e Stefano Rodotà.

Senz’altro impegnata, Nicla Vassallo si distingue per l’eleganza, il rigore e la consapevolezza della propria funzione pubblica, eppure rimane sempre mal disposta a cedere a compromessi, all’insegna di quanto sostiene Platone: “La virtù non ha padroni: quanto più ciascuno la onora, tanto più ne avrà”. Nel suo costante tentativo di smontare pregiudizi, preconcetti, credenze false e credenze ingiustificate, “Il matrimonio omosessuale è contro natura: falso!” si attesa in effetti opera a carattere epistemologico, non sociologico, né psicologico, per cui si propone quale unica nel panorama italiano. Comunque, non è un caso che, mentre la filosofa scriveva sul matrimonio same-sex, contemporaneamente lavorasse, su Frege on Thinking and Its Epistemic Significance, Lexington Books–Rowman & Littlefield, Lanham, MD, Usa, 2015.

Colpita dall’ ignoranza italiana, tra i suoi ultimi libri Non Annegare, Mimesis, Milano, 2019, e inglese nello stesso anno Contextualism, Factivity and Closure, Springer, Berlin, 2019.

La filosofia di Nicla Vassallo, per metodologia nonché e rilevanza di epistemologia e metafisica, si rifà a Socrate e Platone, e tuttavia ricordiamo le sue raccolte di poesia: Orlando in ordine sparso, Mimesis, Milano, 2013, Metafisiche insofferenti per donzelle insolenti, Mimesis, Milano, 2017. A maggio in libreria Pandemia amorosa dolorosa.

 

 

Impegni civili

 

Nicla Vassallo ha sostenuto e sostiene da tempo campagne per i diritti umani e civili, collaborando con diverse fondazioni. Si è impegnata in particolare in campagne contro la violenza sulle donne e contro l’omofobia. Tra i suoi ultimi video di successo, quello con Lella Costa ) e quello con Carla Signoris ). A presto un video che la vede protagonista, insieme a Francesca Vecchioni (figlia di Roberto Vecchioni), contro l’omofobia.

 

Libri

Autrice attenta e prolifera, annovera numerosi saggi, oltre centocinquanta, tra volumi e articoli scientifici, in italiano e inglese. Ha vinto il premio Filosofia a Siracusa. Scrive di cultura e filosofia su blog, quotidiani, riviste. A breve in libreria, i suoi Pandemia amorosa dolorosa e Fatti non foste a viver come bruti.

 

 

Vita Privata

 

Sposata, fidanzata, oppure? Ha un tatuaggio sul braccio sinistro, “Toto”, e nulla altro si sa di questa filosofa davvero reticente sulla sua vita privata. Sfogliando la sua gallery su Instagram a dominare è la sua Bengala.

 

Curiosità su Nicla Vassallo

–         Nuotatrice, sciatrice, velista, ha giocato a basket

–         Lettrice accanita, solo in cartaceo

–         La sua scrittrice: Virginia Woolf

–         La sua poetessa: Emily Dickinson

–         La sua regista: Jane Campion

–         Le sue attrici: Margherita Buy, Lella Costa, Marlene Dietrich, Carla Signoris, Vanessa Redgrave, Liz Taylor

–         Musica: Back, Mozart, rock

–         La sua filosofa: Susan Stebbing

–         La sua biblioteca: British Library

–         Il suo motto: “Rien ne va plus”

–         Terre amate: Gallura, Nuova Zelanda, Gaast

–         Città amata: Londra

–         Teatro: i Vic!

–         eccetera

 

 

Nicla Vassallo – Full Professor – Theoretical Philosophy – since 2015

 

http://www.niclavassallo.net

https://www.instagram.com/prof.niclavassallo/

https://unige-it.academia.edu/NiclaVassallo

https://www.treccani.it/enciclopedia/nicla-vassallo/

https://www.youtube.com/results?search_query=%22Nicla+Vassallo%22

skype: vassallo.nicl@gmail.com

Advertisement
Articolo precedente𝐒𝐀𝐋𝐕𝐈 𝐈 𝐁𝐈𝐋𝐀𝐍𝐂𝐈 𝐃𝐈 𝐂𝐄𝐍𝐓𝐈𝐍𝐀𝐈𝐀 𝐃𝐈 𝐂𝐎𝐌𝐔𝐍𝐈 𝐈𝐓𝐀𝐋𝐈𝐀𝐍𝐈, 𝐌𝐄𝐒𝐒𝐀 𝐈𝐍 𝐒𝐈𝐂𝐔𝐑𝐄𝐙𝐙𝐀 𝐋𝐀 𝐐𝐔𝐀𝐋𝐈𝐓𝐀’ 𝐃𝐄𝐋𝐋𝐀 𝐕𝐈𝐓𝐀 𝐃𝐈 𝐃𝐄𝐂𝐈𝐍𝐄 𝐄 𝐃𝐄𝐂𝐈𝐍𝐄 𝐃𝐈 𝐌𝐈𝐆𝐋𝐈𝐀𝐈𝐀 𝐃𝐈 𝐂𝐈𝐓𝐓𝐀𝐃𝐈𝐍𝐈 𝐈𝐓𝐀𝐋𝐈𝐀𝐍𝐈.
Articolo successivoDiplomazia Economica Italiana 23 marzo: ultime news dal mondo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui