Advertisement

Il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina dei Diritti Umani attraverso esprime la propria solidarietà al Ministro della salute Luigi Speranza per gli attacchi violenti ricevuti tramite email. Riteniamo fondamentale il dialogo come mezzo di interlocuzione tra parti mentre le offese e le minacce sono solo un mezzo denigratorio che serve soltanto ad alimentare l’odio sociale e la polemica sterile. Le offese personali, le minacce, l’atteggiamento rissoso sono indegne di un sistema democratico; la libertà di opinione non comporta la virulenza verbale.

Al tempo stesso, viste le tante richieste di chiarimento da parte del personale scolastico in relazione al vaccino AstraZeneca, ci auguriamo che al più presto il Ministro Speranza possa ricevere notizie tali rassicurare.

Advertisement

Prof. Romano Pesavento

Presidente CNDDU

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteL’ingegnere Alberto Zicari, decano del partito di Forza Italia, è stato nominato responsabile del movimento Seniores per Castrovillari.
Articolo successivoAssoluti 2021: si lotta al PalaPellicone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui