Advertisement

Giovedì 15 aprile webinar illustrativo

Trasporto dei rifiuti: ora i formulari si possono produrre e vidimare digitalmente in azienda

Advertisement

Con un risparmio di tempo, di costi e una procedura semplificata 

Dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi incontri di formazione e assistenza specializzata per le imprese

 

Un nuovo servizio online a disposizione delle imprese. Si tratta del formulario per il trasporto dei rifiuti (Fir) che da modalità cartacea e fisica – nel 2020 la Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi ne ha vidimato quasi 41 mila per un totale di circa 5 milioni di pagine –diventa anche telematico, grazie a un nuovo servizio in rete, l’applicativo Vi.Vi.Fir, fornito dal sistema della Camere di Commercio in alternativa alla vidimazione fisica.

Una procedura più semplice per imprese e professionisti che permette di risparmiare tempo e denaro. Le imprese hanno infatti la possibilità di produrre autonomamente i formulari di identificazione dei rifiuti. Non c’è più quindi la necessità di recarsi allo sportello della Camera di Commercio per la vidimazione e non si devono più acquistare i prestampati su carta chimica in 4 copie numerate dalle tipografie.

Questo servizio è il primo passo verso la realizzazione del sistema telematico di tracciabilità dei rifiuti per il quale proseguono i tavoli tecnici con le principali associazioni di categoria per la definizione del prototipo sperimentale.

La Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi organizza incontri di formazione e assistenza specialistica per le imprese su Vi.Vi.Fir. Per illustrare le novità della vidimazione digitale alle aziende ma anche a tutti gli attori coinvolti nella filiera: dalla città metropolitana agli organi di controllo (Guardia di Finanza, Polizia, Carabinieri forestali). Per maggiori informazioni: certificati.libri@mi.camcom.it.

L’accesso al servizio Vi.Vi.Fir è disponibile anche dal sito della Camera di commercio, al link: https://www.milomb.camcom.it/vidimazione-virtuale-del-formulario-del-rifiuto.

 

Giovedì 15 aprile si terrà un webinar illustrativo su Vi.Vi.Fir. Dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Per maggiori informazioni: www.milomb.camcom.it/ambiente, ambiente@mi.camcom.it.

Per iscrizioni: https://servizionline.milomb.camcom.it/eventi/seminari/webinar-vi-vi-fir-vidimazione-virtuale-del-formulario/2240

 

I benefici per le imprese interessate. Un risparmio in termini di tempo, dato che non bisogna più recarsi allo sportello, di costi, per l’acquisto dei formulari che si possono invece produrre autonomamente e per la manutenzione di hardware obsoleti a fronte di un servizio gratuito. Una semplificazione in azienda grazie alla possibilità di integrare questa modalità con altri sistemi gestionali utilizzati ed evitare così la doppia digitazione dei dati. Un minor impatto ambientale con la riduzione della mobilità e quindi delle emissioni.

 

Come funziona Vi.Vi.Fir? L’imprenditore in completa autonomia, accede al portale dedicato alla vidimazione (vivifir.ecocamere.it) con Spid o Carta Nazionale dei Servizi, crea la quantità di formulari voluta e il sistema genera dei pdf con un numero univoco e un QR code che associa il formulario all’impresa.

Attraverso il QR code, i soggetti interessati sono in grado di verificare immediatamente a chi  è intestato il formulario, oppure possono inserire il numero univoco del formulario nella pagina di verifica  del sito istituzionale: https://vivifir.ecocamere.it/.

Il pdf ha il formato del formulario, come da normativa, e dopo essere stato stampato può essere compilato a mano, oppure attraverso un programma di videoscrittura predisposto con le opportune caselle di testo, o infine connettendo Vi.Vi.Fir a un software gestionale. Vi.Vi.Fir  infatti può interfacciarsi con altri applicativi gestionali, per cui si adatta a realtà semplici ma anche a quelle molto complesse e plurilocalizzate.

L’impresa può anche scegliere di delegare a terzi la richiesta e la stampa del formulario: per esempio, al commercialista o alle associazioni.

La normativa (articolo 193 del D.lgs. 152/2006 e D.lgs. 116/2020) ha introdotto la possibilità di questa vidimazione virtuale come possibile alternativa a quella tradizionale. I registri di carico e scarico seguono ancora la procedura tradizionale di vidimazione.

 

Rifiuti delle imprese: quasi 3 milioni di tonnellate prodotte in un anno

2 milioni a Milano, 382 mila a Monza Brianza, 218 mila a Lodi

 

Sono circa 3 milioni le tonnellate di rifiuti prodotti all’anno dalle imprese di Milano, Monza Brianza e Lodi tra pericolosi e non pericolosi: emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Infocamere sui dati Mud – Modello Unico di Dichiarazione ambientale 2020 (sulla raccolta 2019). Di questi oltre 2 milioni di tonnellate sono prodotte a Milano, 382 mila a Monza Brianza e 218 mila a Lodi. Oltre alle imprese di risanamento (427 mila tonnellate) le attività economiche che producono più rifiuti sono quelle che si occupano di fabbricazione di prodotti in metallo (272 mila) e i lavori di costruzione specializzati (231 mila). La maggior quantità di rifiuti pericolosi è invece prodotta dai settori farmaceutico (115 mila) e chimico (184 mila).

Il MUD (o comunicazione annuale al catasto dei rifiuti) è un modello attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dal comune e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nell’anno precedente la dichiarazione. La scadenza per l’anno 2021 per la presentazione del Mud è stata fissata al 16 giugno 2021.

 

Elaborazione Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi – Infocamere su dati Mud 2020

Totale rifiuti speciali prodotti dalle imprese a Milano, Monza Brianza e Lodi

Classe Dimensionale Addetti PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) Totale Quantità (t) Mi-MB-LO PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) Totale Quantità (t) Mi PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) Totale Quantità (t) MB PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) Totale Quantità (t) LO
1 : 2 8.266,57 272.586,38 280.852,94 6.604,96 219.159,13 225.764,09 1.385,89 11.479,96 12.865,85 275,72 41.947,29 42.223,00
3 : 5 9.548,11 330.999,28 340.547,38 6.065,49 305.582,35 311.647,84 3.052,97 13.033,61 16.086,58 429,65 12.383,31 12.812,96
6 : 9 17.636,21 168.099,80 185.736,00 14.922,93 152.088,18 167.011,11 2.318,90 13.233,32 15.552,21 394,38 2.778,30 3.172,68
10 : 19 37.219,68 535.076,30 572.295,98 29.888,82 488.229,90 518.118,72 5.563,38 38.959,15 44.522,53 1.767,48 7.887,24 9.654,72
20 : 49 77.449,02 347.908,88 425.357,89 60.456,19 261.849,58 322.305,77 8.074,31 60.261,28 68.335,60 8.918,51 25.798,01 34.716,53
50 : 99 79.163,00 304.698,83 383.861,83 39.869,36 237.664,36 277.533,72 11.583,31 42.332,91 53.916,22 27.710,33 24.701,56 52.411,89
100 : 199 85.556,77 325.419,54 410.976,31 47.673,49 239.390,40 287.063,89 17.202,20 55.833,37 73.035,57 20.681,08 30.195,77 50.876,85
200 : 499 83.063,85 193.130,67 276.194,52 65.347,58 122.421,81 187.769,40 15.570,28 63.624,56 79.194,83 2.145,99 7.084,30 9.230,29
500 : Oltre 27.835,91 51.088,54 78.924,45 21.782,25 36.275,91 58.058,16 5.831,36 12.512,95 18.344,30 222,30 2.299,69 2.521,99
Non Censito 233,79 3.837,34 4.071,13 139,99 3.695,52 3.835,51 93,55 45,67 139,22 0,25 96,15 96,40
TOTALE 425.972,90 2.532.845,54 2.958.818,44 292.751,07 2.066.357,15 2.359.108,23 70.676,14 311.316,77 381.992,92 62.545,68 155.171,62 217.717,30

 

Le 10 attività economiche che producono più rifiuti a Milano, Monza Brianza, Lodi

Classe

Ateco

DESCRIZIONE ATTIVITA’ ECONOMICA N. INS. PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) TOTALE (t) %
39 ATTIVITÀ DI RISANAMENTO E ALTRI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI 142 12.079,21 414.665,67 426.744,88 14,42%
25 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE) 1681 45.850,51 226.046,70 271.897,21 9,19%
43 LAVORI DI COSTRUZIONE SPECIALIZZATI 822 1.903,63 229.176,47 231.080,11 7,81%
20 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI 426 108.183,24 83.973,93 192.157,17 6,49%
41 COSTRUZIONE DI EDIFICI 165 1.007,19 182.492,87 183.500,05 6,20%
42 INGEGNERIA CIVILE 102 498,63 166.973,29 167.471,92 5,66%
21 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI FARMACEUTICI DI BASE E DI PREPARATI FARMACEUTICI 114 115.284,98 37.760,52 153.045,50 5,17%
46 COMMERCIO ALL’INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI) 1152 8.087,74 137.770,37 145.858,11 4,93%
36 RACCOLTA, TRATTAMENTO E FORNITURA DI ACQUA 72 263,80 122.408,03 122.671,83 4,15%
24 METALLURGIA 177 18.353,99 72.270,80 90.624,78 3,06%
Tot  Totale tutti i settori 21.240 425.972,90 2.532.846,54 2.958.818,44  

 

Le 10 attività economiche che producono più rifiuti a Milano

Classe Ateco DESCRIZIONE ATTIVITA’ ECONOMICA N. INS. PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) TOTALE (t) %
39 ATTIVITÀ DI RISANAMENTO E ALTRI SERVIZI DI GESTIONE DEI RIFIUTI 108 12.065,57 411.793,71 423.859,27 17,97%
43 LAVORI DI COSTRUZIONE SPECIALIZZATI 626 1.573,23 223.408,01 224.981,24 9,54%
41 COSTRUZIONE DI EDIFICI 133 607,66 182.181,04 182.788,70 7,75%
25 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE) 1.102 25.950,15 150.636,53 176.586,67 7,49%
42 INGEGNERIA CIVILE 81 462,00 165.465,61 165.927,61 7,03%
20 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI 298 73.575,73 61.289,63 134.865,36 5,72%
46 COMMERCIO ALL’INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI) 887 6.724,51 123.140,18 129.864,69 5,50%
36 RACCOLTA, TRATTAMENTO E FORNITURA DI ACQUA 55 259,55 122.188,65 122.448,20 5,19%
21 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI FARMACEUTICI DI BASE E DI PREPARATI FARMACEUTICI 92 74.799,04 23.585,11 98.384,15 4,17%
24 METALLURGIA 132 13.640,44 50.741,71 64.382,15 2,73%
TOTALE   15.483 292.751,07 2.066.357,15 2.359.108,23  

 

Classe Ateco DESCRIZIONE ATTIVITA’ ECONOMICA N. INS. PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) TOTALE (t) %
25 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE) 497 17.179,43 69.380,86 86.560,29 22,66%
23 FABBRICAZIONE DI ALTRI PRODOTTI DELLA LAVORAZIONE DI MINERALI NON METALLIFERI 56 286,21 26.503,07 26.789,28 7,01%
20 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI 90 10.836,74 13.257,18 24.093,92 6,31%
31 FABBRICAZIONE DI MOBILI 217 748,49 21.218,06 21.966,55 5,75%
22 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN GOMMA E MATERIE PLASTICHE 164 2.233,77 16.968,71 19.202,48 5,03%
21 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI FARMACEUTICI DI BASE E DI PREPARATI FARMACEUTICI 14 9.978,97 8.682,50 18.661,47 4,89%
24 METALLURGIA 38 4.583,51 13.788,22 18.371,73 4,81%
28 FABBRICAZIONE DI MACCHINARI ED APPARECCHIATURE NCA 249 2.287,17 15.939,22 18.226,39 4,77%
17 FABBRICAZIONE DI CARTA E DI PRODOTTI DI CARTA 45 757,09 16.215,04 16.972,13 4,44%
46 COMMERCIO ALL’INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI) 212 1.233,72 13.982,76 15.216,48 3,98%
TOTALE   4.460 70.676,14 311.316,77 381.992,92  

 

Classe Ateco DESCRIZIONE ATTIVITA’ ECONOMICA N. INS. PERICOLOSI (t) NON PERICOLOSI (t) TOTALE (t) %
21 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI FARMACEUTICI DI BASE E DI PREPARATI FARMACEUTICI 8 30.506,97 5.492,91 35.999,88 16,54%
20 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI CHIMICI 38 23.770,77 9.427,12 33.197,89 15,25%
38 ATTIVITÀ DI RACCOLTA, TRATTAMENTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI; RECUPERO DEI MATERIALI 9 28,01 20.572,65 20.600,66 9,46%
37 GESTIONE DELLE RETI FOGNARIE 69 0,29 20.399,79 20.400,08 9,37%
10 INDUSTRIE ALIMENTARI 28 23,51 13.635,73 13.659,24 6,27%
23 FABBRICAZIONE DI ALTRI PRODOTTI DELLA LAVORAZIONE DI MINERALI NON METALLIFERI 13 129,83 11.401,44 11.531,26 5,30%
22 FABBRICAZIONE DI ARTICOLI IN GOMMA E MATERIE PLASTICHE 31 607,94 9.402,73 10.010,67 4,60%
84 AMMINISTRAZIONE PUBBLICA E DIFESA; ASSICURAZIONE SOCIALE OBBLIGATORIA 6 1,57 9.358,92 9.360,49 4,30%
25 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE) 82 2.720,93 6.029,31 8.750,25 4,02%
52 MAGAZZINAGGIO E ATTIVITÀ DI SUPPORTO AI TRASPORTI 27 257,11 8.404,52 8.661,63 3,98%
TOTALE   1.297 62.545,68 155.171,62 217.717,30  

 

Totale rifiuti speciali prodotti dalle imprese e media per insediamento produttivo a Milano, Monza Brianza e Lodi

Classe Dimensionale Addetti Numero Insediamenti Totale Addetti Totale Quantità (t) Media per Insediamento (t)
1 : 2 6.357 8.964 280.852,94 44,18
3 : 5 3.968 15.156 340.547,38 85,82
6 : 9 2.391 17.466 185.736,00 77,68
10 : 19 3.550 47.983 572.295,98 161,21
20 : 49 2.682 82.485 425.357,89 158,60
50 : 99 1.110 76.025 383.861,83 345,82
100 : 199 650 89.334 410.976,31 632,27
200 : 499 326 95.290 276.194,52 847,22
500 : Oltre 147 182.188 78.924,45 536,90
Non Censito 59 0 4.071,13 69,00
TOTALE 21.240 614.891 2.958.818,44 139,30

 

Totale rifiuti speciali prodotti dalle imprese e media per insediamento produttivo

A Milano

Classe Dimensionale Addetti Numero Insediamenti Totale Addetti Totale Quantità (t) Media per Insediamento (t)
1 : 2 4.737 6.661 225.764,09 47,66
3 : 5 2.922 11.162 311.647,84 106,66
6 : 9 1.718 12.563 167.011,11 97,21
10 : 19 2.436 32.845 518.118,72 212,69
20 : 49 1.919 59.206 322.305,77 167,96
50 : 99 826 56.522 277.533,72 336,00
100 : 199 490 66.970 287.063,89 585,84
200 : 499 259 76.046 187.769,40 724,98
500 : Oltre 131 163.194 58.058,16 443,19
Non Censito 45 0 3.835,51 85,23
TOTALE 15.483 485.169 2.359.108,23 152,37

 

Totale rifiuti speciali prodotti dalle imprese e media per insediamento produttivo

A Monza Brianza

Classe Dimensionale Addetti Numero Insediamenti Totale Addetti Totale Quantità (t) Media per Insediamento (t)
1 : 2 1.176 1.682 12.865,85 10,94
3 : 5 795 3.045 16.086,58 20,23
6 : 9 518 3.793 15.552,21 30,02
10 : 19 922 12.590 44.522,53 48,29
20 : 49 630 19.218 68.335,60 108,47
50 : 99 221 14.937 53.916,22 243,96
100 : 199 122 16.781 73.035,57 598,65
200 : 499 53 15.357 79.194,83 1.494,24
500 : Oltre 13 16.113 18.344,30 1.411,10
Non Censito 10 0 139,22 13,92
TOTALE 4.460 103.516 381.992,92 85,65

 

 

Totale rifiuti speciali prodotti dalle imprese e media per insediamento produttivo

A Lodi

Classe Dimensionale Addetti Numero Insediamenti Totale Addetti Totale Quantità (t) Media per Insediamento (t)
1 : 2 444 621 42.223,00 95,10
3 : 5 251 949 12.812,96 51,05
6 : 9 155 1.110 3.172,68 20,47
10 : 19 192 2.548 9.654,72 50,29
20 : 49 133 4.061 34.716,53 261,03
50 : 99 63 4.566 52.411,89 831,93
100 : 199 38 5.583 50.876,85 1.338,86
200 : 499 14 3.887 9.230,29 659,31
500 : Oltre 3 2.881 2.521,99 840,66
Non Censito 4 0 96,40 24,10
TOTALE 1.297 26.206 217.717,30 167,86

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteRadini Tedeschi: “Potere nel Mediterraneo, ecco perché Erdogan cita Mussolini ”
Articolo successivoGiorgio Andreotta Calò ELLISSI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui