Advertisement

DISPONIBILE SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI 

DAL 2 APRILE 2021

Advertisement

Comunicato stampa singolo “Medusa” 

Il 2 aprile è uscita su tutte le piattaforme digitali “Medusa”, la nuova canzone dalle sonorità latin urban del cantante IVO. Il brano ha come protagonista una figura femminile con due personalità in conflitto: da un lato una donna sicura di sé, dall’altro manipolatrice. Lo specchio, come si può vedere nella copertina del singolo realizzata da Leonardo Baggio, riflette questa identità nascosta. Per questo la protagonista viene paragonata a Medusa, figura della mitologia greca, da cui prende il titolo la canzone. Come in qualsiasi pezzo firmato IVO ogni parola ha il suo posto e significato, ma è chi ascolta che, immedesimandosi con la sua storia personale, dà una propria interpretazione.

Con questo singolo, prodotto interamente nello studio BRK, IVO vuole trasmettere ritmo, sensualità e good vibes.

Link Spotify “Medusa”:

https://open.spotify.com/album/7KfhEBFNyDWEUQktbIowIe?si=b4lJHjQoSve_DBba5h7CtQ

 

Link Amazon Music “Medusa”:

https://music.amazon.it/albums/B08ZDPRXXX?marketplaceId=APJ6JRA9NG5V4&musicTerritory=IT

 

Link Apple Music “Medusa”:

https://music.apple.com/it/album/medusa-single/1559075426

 

Biografia 

IVO è un artista italiano con origini macedoni, nato in Germania il 07/11/1992. Dal 2010 inizia la sua passione per la musica Hip Hop, successivamente si dedica alla Trap. A partire dall’estate 2019 inizia il suo percorso reggaeton con il pezzo “Non ci penso” e si avvicina così al genere Latino Urban, pubblicando nel 2020 altri brani reggaeton quali “Mi odia”, “Mi ama” e “Sola”. Nella sua zona , Treviso, è molto conosciuto per aver portato questo nuovo stile musicale poco valorizzato da altri cantanti in Italia. Per quanto riguarda i live show si è esibito in diversi locali/discoteche nella sua regione, puntando a suonare in tutta Italia e non solo.

Instagram: https://www.instagram.com/eddy_ivo/

Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCC8_jBdLUEFwvIQS2G8HZBg Spotify:https://open.spotify.com/artist/6dzJUyo9Lb7NpWFGnUiBKp?si=GnAtTo-nR0q3hoO B5sgl4Q

 

 Testo Medusa

IVO – MEDUSA

Versace si Medusa

Giro una bomba

Lei mi dice si me gusta ah

Tu stai meglio se stai nuda

Siamo lontani come Sole e Luna

 

Basta che lo muovi muovi

Ti levo quel body

So che non ti opponi mami

Siamo così soli

Fuori da ogni gossip

So che

hai infranto troppi cuori

E pure il mio sai

Sorrido quando passi

la verde in bocca e prassi

Con lei vicino e tanti

Saluti si ti vanti

Ma sappi che sta mami

C’è stata si con tanti

Con IVO e poi con altri

E poi altri ancora

Basta che lo muovi

Non mi dire niente

Sprofondo nel tuo culo

Dio serve il salvagente

Muevila caliente

Me siento un ganador

La pussy veste Dior

E quiere fumar indoor mami

 

Versace si Medusa

Giro una bomba

Lei mi dice si me gusta ah

Tu stai meglio se stai nuda

Siamo lontani come Sole e Luna

Conosci il no ma no mi vida

Mamacita

Yo estoy loco por la calle

Mica loco por sta nina ah

Lei lo muove suavemente

Dietro c’ha la fila

Se la tira ma alla fine

a chi slaccia la cinta

Suave, digo mami suave

Non so cosa voglio

Ma so bene cosa fare

Dale mi piace

Medusa Versace

Tu spogliati intanto

Che il resto scompare mami

Dammi tutto quello che hai da darmi

Fammi quello che non hai mai fatto

Non evito il contatto

Medusa con lo sguardo

e vuole me soltanto

e sa cosa farmi

 

Versace si Medusa

Giro una bomba

Lei mi dice si me gusta ah

Tu stai meglio se stai nuda

Siamo lontani come Sole e Luna

 

Versace si Medusa

Versace si Medusa

Versace si Medusa

Versace si Medusa

Versace si Medusa

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedentePOCHI AIUTI DAL GOVERNO ED È RIESPLOSA LA RABBIA DI RISTORATORI
Articolo successivoRadio 24, Digital round table: Finanza sostenibile. Quanto ne sappiamo? La parola a gestori, consulenti e risparmiatori. 21 aprile, 15.00 – 17.00. Con la moderazione di Debora Rosciani e Mauro Meazza. Info e iscrizioni su radio24.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui