Advertisement

Si concentra sulla Medicina Integrata. Poiché i relatori intervengono online, tecnicamente viene definito webinar: ad organizzare è l’onlus Vincere il Dolore, alla cui presidenza da qualche settimana è stato nominato il dottor Paolo Scarsella, Direttore del Centro Multidisciplinare di Terapia del Dolore, presso l’Ospedale Palagi di Firenze. Il medico è già stato ospite di queste nostre pagine, perché è anche l’organizzatore dei convegni denominati Sincronica..Mente e si avvale della collaborazione dello scrittore Giancarlo Passarella, con cui ha prodotto due libri sul rapporto tra buona musica e l’essere umano.
No Woman No Cry è un webinar gratuito e per seguirlo basta collegarsi alla pagina Facebook dell’onlus. Come suggerisce il titolo (citando il successo di Bob Marley), i relatori discutono dei mille aspetti del rapporto tra universo femminile e vari aspetti del dolore.

 

Advertisement

9.00 Saluti delle Autorità.

Teresita Mazzei , Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Firenze

Roberta Casali, Presidentessa  AMMI – Associazione Mogli Medici Italiani, Firenze

9.20 Cosa è la medicina Integrata – Paolo Scarsella

Prima sessione – Moderatore: Francesca Raffaelli

9.40 Agopuntura – Giuseppina Farella

10.00 Fitoterapia – Giovanna Ballerini

10.20 Medicina Omeopatica – Stefania Biondo

10.40 Omotossicologia – Maria Benedetta Ducci

11.00 Giancarlo Passarella intervista a Luciana Bigazzi – Quando la musica cura

Seconda sessione – Moderatore: Valeria Dubini

11.30 Medicina Ayurvedica – Riccardo Naspetti

11.50 Medicina Antroposofica – Laura Borghi

12.10 Osteopatia – Marina Riddi

12.30 Chiropratica – Korinna Attanasio

Nelle foto le due locandine.

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteAppello   al Presidente del Consiglio Mario Draghi e al Ministro Luigi di Maio
Articolo successivoAFGHANISTAN, M5S: FINE GUERRA ASSURDA COME CHIEDEVAMO DA ANNI. NON ABBANDONIAMO POPOLO AFGANO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui