Advertisement

Zona gialla in tutt’Italia anticipata al 26 Aprile: saggia decisione. È dimostrato che il rischio di contagio all’aperto è minimo. Non possiamo stare chiusi ad eternum. Inoltre se per quella data la maggioranza degli ultra settantenni più le categorie a rischio e le categorie professionali coinvolte saranno in maggioranza vaccinate dovremmo essere ottimisti. O i vaccini non sono così efficaci?

Felice Antonio Vecchione

Advertisement

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteEsperti di e-commerce, digital marketing, sicurezza informatica, sono tra i 15 profili più richiesti in Italia secondo Linkedin
Articolo successivoMa cosa impedisce di insediare il Comitato Mensa Scolastica? Noi mamme degli alunni di Decollatura siamo ancora più in…..ate perché nessuno risolve le problematiche segnalate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui