Advertisement

Panfoli (Comune di Monte Roberto): abbiamo aderito con grande interesse al Marketplace degli Italiani

È il Comune di Monte Roberto (AN) il primo Municipio d’Italia ad aver aderito al Consiglio Nazionale per lo sviluppo dell’e-commerce, promosso dall’associazione Italian Digital Revolution – Aidr. L’Assise mira al rilancio delle realtà imprenditoriali presenti sul territorio e duramente colpite dalla crisi economica a causa del Coronavirus, grazie all’utilizzo delle tecnologie legate alla rete internet. In questa direzione, va la creazione di un portale web dedicato, il Marketplace degli Italiani (https://aidrec.it/), una piattaforma gratuita per le imprese che consente loro di inserirsi nel circuito delle vendite online. Il progetto promosso da Aidr, prevede inoltre un percorso di formazione e accompagnamento all’uso degli strumenti digitali, per supportare le realtà imprenditoriali ed iniziative di diffusione della cultura digitale da stabilire in sinergia con i Comuni. Per il municipio della provincia di Ancona il sostegno al Marketplace degli Italiani si traduce in una possibilità concreta per le aziende del territorio per attuare il processo di transizione digitale, come ha sottolineato Alessio Panfoli, assessore del Comune di Monte Roberto, ospite del format Web di Aidr – Digitale Italia. “Abbiamo aderito con molto interesse. Al di là della opportunità unica che viene offerta dall’associazione Aidr alle piccole e medie realtà del nostro territorio, di aprirsi a nuovi mercati; c’è un aspetto che per noi amministratori locali è fondamentale, che è quello legato alla promozione sociale.”

Advertisement

Vedi la puntata qui https://www.aidr.it/speciale-digitale-italia-il-comune-di-monte-roberto-sostiene-il-marketplace-degli-italiani/

Ascolta la puntata qui https://www.aidr.it/speciale-digitale-italia-il-comune-di-monte-roberto-sostiene-il-marketplace-degli-italiani-podcast/

Advertisement
Articolo precedenteCTA E CTL SI FONDONO, NASCE GOOD TRUCK: LA COOPERATIVA DI TRASPORTI ALIMENTARI PIÙ GRANDE D’ITALIA
Articolo successivoPONTE SAN NICOLÒ A VENEZIA, AL VIA LA RISTRUTTURAZIONE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui