Advertisement

Alessia Tripaldi presenta “Gli scomparsi”

 

Advertisement

Milano, 3 maggio 2021 – Un thriller incalzante, capace di mettere in luce con occhio clinico gli istinti più profondi dell’animo umano. Attraverso le teorie di Cesare Lombroso e Jung, il romanzo indaga sulle perversioni e le spinte della psiche unendo investigazione e filosofia, e con maestria si cala nei panni dell’altro permettendoci di comprenderlo. Questo e molto altro si potrebbe dire per descrivere “Gli scomparsi”, romanzo d’esordio di Alessia Tripaldi (ed. Rizzoli) e finalista del Premio letterario Edoardo Kihlgren Opera Prima – Città di Milano.

 

Alessia Tripaldi è una sociologa e cofondatrice dell’organizzazione Sineglossa. Ha lavorato per diverse case di produzione come sceneggiatrice. “Gli scomparsi” è il suo primo romanzo.

 

Mercoledì 5 maggio alle ore 18.00 Alessia Tripaldi presenterà il suo romanzo e si confronterà con i giovani studenti dei licei milanesi che compongono una delle giurie del Premio all’interno di un evento in live streaming nella cornice del Barrio’s Cafè.

 

L’appuntamento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube dell’Associazione Amici di Edoardo e sulle pagine Facebook e Instagram del Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima.

 

Per partecipare all’evento online è necessario inviare una mail a: lidia.bottani@amicidiedoardo.org

 

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedentePresentato il progetto “TennistavolOltre Plus” per l’anno scolastico 2020/2021
Articolo successivoEuropean Tour: Burmester re alle Canarie, Bertasio 22/o Challenge Tour: Ritchie vince al play-off, Zemmer 32/o

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui