Advertisement

Con atto di determina adottato dal responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Cassano All’Ionio, Ing. Luigi Serra Cassano, sono stati affidati all’Impresa Francesco Fusaro da Corigliano Calabro, i lavori riguardanti il “RIPRISTINO DELLA SEZIONE IDRAULICA DEL CANALE DEGLI STOMBI”, che impegneranno una spesa complessiva pari a circa 58 mila euro. La scelta del contraente, viene evidenziato nella determina dirigenziale, è stata effettuata, in ossequio della normativa vigente in materia, con affidamento diretto, in ragione del criterio del minor prezzo, mediante consultazione dell’elenco degli operatori economici iscritti all’Albo dei Fornitori sulla piattaforma telematica E-Procurement dell’Ente. L’intervento in programma, propedeutico all’entrata in funzione del pontone dragante, che per come stabilito in un’apposita convenzione sarà a carico dell’Associazione Laghi di Sibari, si concretizzerà mediante il dragaggio del canale, con l’ausilio di mezzi meccanici, per consentire la navigabilità da e per il Centro Nautico dei Laghi di Sibari. Nella determina, si dà atto che sono state effettuate dallo Studio Associato Gallo di Corigliano Calabro, le analisi di caratterizzazione della sabbia per le attività di movimentazione dei sedimenti marini nell’ambito dei “Lavori di ripristino della sezione idraulica del Canale degli Stombi, la cui progettazione esecutiva, direzione dei lavori, coordinamento anche in fase di esecuzione, certificato dei regolare esecuzione relativi dei lavori spetta alla Ditta E3 Società Cooperativa – Università della Calabria Cubo 15B di Rende. L’appalto in questione viene finanziato mediante un contributo regionale annuale erogato a favore del Comune di Cassano All’Ionio. Mediante l’esecuzione del contratto si procederà alla movimentazione dei sedimenti accumulati nei pressi della foce del Canale degli Stombi al fine di ripristinare la sezione idraulica del canale e contemporaneamente la navigabilità dello stesso. Responsabile unico del procedimento è l’Ing. Luigi Serra Cassano. Il provvedimento è stato trasmesso ai Responsabili dei Settori: Area Tecnica, Finanziario, all’Ufficio Appalti e Contratti e al Segretario Comunale per quanto di competenza.

“Anche quest’ultimo atto, ha commentato il sindaco Gianni Papasso, testimonia l’impegno disinteressato e l’operosità dell’amministrazione comunale”.

Advertisement

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMALTUS Il nuovo album è “FLASH”
Articolo successivoALESSANDRO MARTIRE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui