Advertisement

Culture Break: Un salotto virtuale per sensibilizzare i giovani e crescere insieme, l’idea nata tra la prima e la seconda ondata di Covid per accorciare le distanze e favorire la socializzazione. In particolare nell’incontro di Culture Break che si terrà domenica 23 Maggio affronteremo un dibattito su come la scrittura possa aiutare le persone ad uscire da momenti bui.

Quante volte ci capita di sentirci giù e di scrivere due frasi su un pezzo di carta o nelle note del nostro cellulare?

Advertisement

Quel gesto così istintivo ma allo stesso tempo così semplice ci fa sentire liberi, e soprattutto leggeri.

Abbiamo pensato che sarebbe stato bello poter parlare liberamente di un tema che al giorno d’oggi è sempre più diffuso, anche se, al contrario, la lettura è messa da parte.

Abbiamo l’onore di avere con noi Antonio Tanzillo e Lorenzo D’Aniello che presenteranno il loro nuovo libro, e siamo molto felici di poterci confrontare con due persone affermate in questo mondo.

Le sorprese non sono finite, a farci compagnia ci sarà anche un’ospite speciale, ma per scoprirlo vi basterà cliccare sul link di Culture Break domenica alle 16:00

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteUltimi giorni per “InTransito”, nella Stazione Tiburtina di Roma mostre fotografiche, laboratori e performance live
Articolo successivoVenerdì 21 maggio, ore 16, presentazione del programma di Parma Capitale Italiana della Cultura 2021

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui