Advertisement

    Nessuno Lo Sa” è un brano scritto da Alessandro Villa ed interpretato da Matteo Lendo Lenotti che l’autore ha voluto scrivere per esprimere il senso di disagio che si prova quando i disagi interiori non vengono compresi e, anzi: molto più facilmente vengono derisi come, nel caso dell’autore, l’esser reduce di una ferita sociale mai rimarginata che lo ha portato a perdere fiducia in sé stesso fino al punto da far fatica a rapportarsi con gli altri per la paura di essere semplicemente inadeguato.
    Un brano pop dalle sfumature malinconiche che, l’autore vuole dedicare a suo cugino Marco che, forse inconsapevolmente, gli ha dato l’opportunità di fare la conoscenza – a circa 2 anni e mezzo da una relazione amicale finita male – di un suo amico nel quale ha visto uno slancio positivo anche se, nel cuore dell’autore, resta comunque un forte senso di incertezza su quello che potrebbe essere il futuro di quel legame che, al tempo della stesura del testo del brano, era ancora agli albori.
    Un brano che vuole incoraggiare chiunque abbia vissuto o stia vivendo un momento difficile da quale non sa come uscirne.
    Per quanto il passato sia una certezza perché, nel bene o nel male, nessuno lo può cambiare, il futuro è un’incognita che, specie quando si è completamente persa la speranza, potrebbe, inaspettatamente, riservare anche una nuova luce e nuove energie positive.

    Copyright © italianwaymusic . viale Unione 69, 20095 Cusano Milanino (MI) Italy

    Advertisement

    Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

    Advertisement
    Articolo precedenteNuova puntata di “Storie di musica”, sul canale YouTube di Alberto Salerno, da venerdì 11 giugno, si parlerà, insieme a Lucio Salvini, della “Dischi Ricordi”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui