Advertisement

Crea interesse la collaborazione di Riko Noshi e Alessioego, quasi come fosse una sfida, quasi a sembrare un percorso fuori dal luogo comune, verso una vetta alpina che verso la salsedine della stagione delle canzoni estive, eppure “Odio gli addii” è una canzone estiva nata in questa sessione temporale, ma il remare controcorrente è forse la Neverland o l’eremo felice per far si che ci siano certe germinazioni musicali.

Riko e Alessio lavorano ad un nuovo brano introspettivo, ci presentano un viaggio dentro noi sulle delusioni, su quelle amarezze che ci trasciniamo inconsapevolmente e che notiamo riflesse nello specchio dell’anima.

Advertisement

Rikonoshi e Alessioego infondono due punti di vista diversi e due stili differenti che riescono a fondersi quasi come fosse un incastro.
Un incastro di rime e melodia, molto particolare che riesce a creare una simbiosi di trap e rap, utili a descrivere una parabola di vita e di episodi dal sapore agrodolce

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteOrbetello Piano Festival: la grande musica conquista i luoghi più belli e insoliti della laguna toscana
Articolo successivoDal 25 giugno in radio, sulle piattaforme digitali e negli store “VIENEME A TRUVA’ feat. 99 POSSE” il nuovo singolo di Luca Rustici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui