Advertisement

Europei Juniores: chiude lo stile libero e domani esordisce la femminile

Roma, 29 giugno 2021 – I liberisti italiani non riescono a conquistare finali in queste prime due giornate dei Campionati Europei Juniores, in scena all’Helmut-Körnig-Halle di Dortmund. Con le gare di oggi, si sono concluse, infatti, tutte le fasi eliminatorie della lotta stile libero.

Simone Vincenzo Piroddu (57kg) e Alberto Maiorana (65kg) non sono riusciti purtroppo a sfruttare l’occasione del ripescaggio. Piroddu, bronzo continentale agli Europei U23, stavolta ha ceduto il passo al greco Ioannis Martidis in un incontro, tuttavia, molto equilibrato (8-5). Maiorana, invece, non è riuscito a imporsi sul belga Ayub Musaev (10-0).

Advertisement

Alessandro Cimiero (61kg), Luca Finizio (74kg) e Davide Cossu (92kg) hanno perso tutti al primo incontro e non hanno avuto possibilità di ripescaggio. Cimiero si è arreso contro il rumeno Andrusca (12-1), Finizio contro l’armeno Mkrtchyan, mentre Cossu contro il bulgaro Dimitrov (6-0).

Domani mattina esordirà la lotta femminile con Alessia Capozzi (50kg). Sarà possibile vedere la diretta streaming sul sito della UWW a partire dalle 11:30.

Piroddu e Maiorana ripescati, domani cercheranno la finale per il bronzo

Roma, 28 giugno 2021 – Conclusa la prima giornata dei Campionati Europei Juniores di Lotta del 2021 in scena a Dortmund, in Germania. Quest’oggi, sulle materassine dell’Helmut-Körnig-Halle hanno esordito le categorie di peso dei -57, -65, -70, -79 e -92kg di lotta stile libero. Fra gli italiani in gara Simone Vincenzo Piroddu, fresco di medaglia di bronzo agli Europei U23 di Skopje, Alberto Maiorana e Gabriele Niccolini.

Piroddu, nei – 57kg, ha battuto il macedone Besir Alili per 5-0 ai turni di qualificazione ma si è arreso, ai quarti, contro l’armeno Manvel Khndzrstyan. Ripescato, domani se la vedrà con il greco Ioannis Martidis.

Alberto Maiorana, nei -65kg, e Gabriele Niccolini, nei -79kg, hanno invece perso al primo turno rispettivamente contro l’ucraino Mykyta Honcharov e il bielorusso Dzimitry Dzenisenia. Maiorana, però, avrà una seconda chance domani contro il belga Musaev per conquistare anche lui una finale per il bronzo, grazie al ripescaggio.

L’appuntamento è dunque rimandato a domani, con il debutto delle ultime categorie di peso di stile libero e gli azzurri Alessandro Cimiero, Luca Finizio e Davide Cossu, oltre ai ripescaggi di Piroddu e Maiorana.

È possibile seguire la diretta streaming sul sito della UWW.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteLAVORATORI ASU V COMMISSIONE PARLAMENTO SICILIANO SINALP SICILIA CONTRAPPOSIZIONE TRA SICILIA E GOVERNO NAZIONALE
Articolo successivoIl “giurista” Dante per le colpe e le pene dell’uomo moderno tra Commedia e Monarchia 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui