Advertisement

«Il ministro Roberto Speranza dovrebbe essere il primo a preoccuparsi dell’arrivo di tifosi inglesi per la partita Inghilterra-Ucraina del prossimo 3 luglio, in programma all’Olimpico di Roma». Lo afferma, in una nota, il deputato Francesco Sapia, di L’alternativa c’è, che alla Camera siede in commissione Sanità. «Qual è la posizione – domanda il deputato – del ministro della Salute rispetto ai rischi che si correrebbero? Può dirci qual è il piano previsto, nella malaugurata ipotesi in cui questo arrivo fosse consentito per via della distrazione generale prodotta dal caldo degli ultimi giorni?». «Il ministro – conclude Sapia – vuole assumersi la responsabilità politica di chiarire anzitempo, oppure preferisce fare come per il mancato aggiornamento del Piano pandemico nazionale o per il tiremmolla su AstraZeneca? C’è speranza che il ministro assuma iniziative di tutela?».

 

Advertisement

 

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMigranti: Save the Children, sgomento per l’ennesimo naufragio.
Articolo successivoNapoli, Casa della socialità: eterna incompiuta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui