Advertisement

Dna è un brano che parla di un amore incompiuto, ma così viscerale che entra nel sangue fino nel dna.
Singolo dalle sonorità Electro pop molto ritmato che non risparmia dei contenuti amorosi espressi in uno “stream conscious“, un sentimento che anela al raggiungimento dell’amore non raggiunto, un innamoramento che potrebbe rasentare in una verve contemporanea il concetto di una poesia del “dolce stil novo”, ovvero l’ineffabilità dell’amarsi.

Dna dei 94hermanos ha dalla parte sua un testo con molti rifermenti a personaggi o ad opere cinematografiche, un linguaggio diretto, privo di fronzoli che utilizza parallelelismi riflessivi accompagnati da delle sonorità stilisticamente opposte ad un flusso di coscienza, espresso anche nelle parole ” guardami dentro con l’rx girati e dammi un bacio di Klimt che se la vita non è un film dimmi i segreti di Twin Pix”.

Advertisement

Il ritornello è impossibile da dimenticare ed è molto efficace, il lavoro in studio di registrazione lo rende virale e originale, contemporaneo e leggero che risente palesemente delle influenze pop ed emo trap.
“Dna” riesce ad entrarci nella pelle poi nel sangue, senza stancarci, con un sound coinvolgente che difficilmente ci lascerà, forte delle esperienze musicali pregresse le quali evolute in nuove sonorità, sapranno tenerci sicuramente inchiodati alle cuffie del nostro telefonino.

BIOGRAFIA

94hermanos è un percorso di vita di un duo musicale nato a Roma nel 2018 formata da due ragazzi cresciuti insieme a Roma e dopo alcuni anni di attività di clubbing romano, il loro background EDM del collettivo asume gradualmente una nuova identità musicale.
Entrambi classe ’94, si avvicinano alla musica nel 2012, quando si appassionano all’elettronica (panorama EDM) ed alla produzione, realizzando remix, mash­up e singoli inediti per i DJ set della movida di Roma.
Il loro genere musicale si contraddistingue per un mix tra Electro Pop e Indie Trap e nel 2017 realizzano il loro primo singolo d’esordio “Gibiterra” per poi dar vita nel 2019 a “Splenalgia” (primo EP ufficiale).
Nel 2020 entrano nel roster ufficiale dell’etichetta TRB rec di Andrea Tognassi,
in seguito fanno il loro ingresso nella scuderia di Visory Records pubblicando il loro ultimo Ep.

 

https://open.spotify.com/track/0kPuKbBUBgofWS5jvDXGNB?si=211af2e672d84dd2

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMeet Music 2021, le nuove date: 7 e 8 settembre, a Follonica (GR)
Articolo successivoLa salute del mare è salute dell’uomo e dell’ambiente, ma è anche una nuova idea di turismo ed economia per il territorio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui