Advertisement

TARANTO. Giovedì 22 luglio 2021, alle ore 21,00, presso lo Yachting Club Porticciolo (Via Ombrine 4, Capo San Vito), Taranto, sarà presentato il libro di Gimede Gigante e Claudio Sottoriva “Economia, gestione e finanza dei football club professionistici”, Egea, Milano, 2021.

Sarà il quinto evento della XVII edizione de l’Angolo della Conversazione, rassegna
culturale organizzata da Yachting Club e BCC San Marzano, patrocinata dal Comune di
Taranto, con i partner commerciali Maldarizzi Automotive, Programma Sviluppo e Cantine Varvaglione.

Advertisement

Questo evento si avvale della collaborazione della Fondazione Nuove Proposte Culturali, che ha assegnato al libro, disponibile presso la Libreria Ubik Taranto, il Premio “Ignazio Ciaia”.

Come si legge nella prefazione al libro: “Per troppo tempo il calcio si è affidato ai mestieranti o al good common sense. Per troppo tempo le sue riforme o le sue regole sono state dettate dall’urgenza o dall’estemporaneità. Per troppo tempo le diverse figure professionali che si sono avvicinate a questo comparto, anche con le più meritevoli intenzioni, hanno dovuto adattarsi al learning by doing. Il tempo è venuto per una nuova generazione di manager che si affaccino al calcio professionistico con tutti gli strumenti adatti nel proprio bagaglio di preparazione”.

Si tratta di un meraviglioso assist per i due autori del libro “Economia, gestione e finanza dei football club professionistici”, Egea, 2021; vale a dire il professor Gimede Gigante dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e il professor Claudio Sottoriva dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Nei sette capitoli in cui si articola il libro i due autori, prendendo le mosse dalla letteratura di riferimento, analizzano in maniera critica alcune tematiche di particolare interesse, quali: i profili economico-aziendali delle società di calcio professionistiche; la struttura organizzativa dei football club; il quadro normativo di riferimento approdato inter alia alle luci della ribalta a seguito del progetto fallito nell’arco di 48 ore della Superlega; il bilancio d’esercizio e consolidato delle società calcistiche caratterizzato da pochi utili, tante perdite, scarso patrimonio, moltissimi debiti, nonché liquidità assorbita dalla gestione reddituale, dall’attività di investimento e dall’attività di finanziamento; la corporate governance delle società di calcio quotate e non quotate; il business plan delle società di calcio professionistiche; la finanza e le forme di finanziamento innovative.

Il libro analizza in maniera trasversale i fattori da cui dipendono i momenti di benessere dei football club e quelli di malessere. Mentre i primi, ultimamente, sono davvero pochi, gli altri anche a seguito della Pandemia sono proprio tanti.

L’obiettivo è quello di offrire una lettura moderna dei business model delle squadre di calcio, al fine di adeguare il bagaglio di preparazione degli addetti ai lavori, conditio sine qua non per trovare soluzioni allo stato di crisi in cui versa il sistema calcio.

L’evento del 22 luglio ha l’obiettivo di far proseguire le “Notti Magiche” senza soluzione di continuità: ore 21,00 le partite agli Europei, ore 21,00 la presentazione del libro a Taranto…….. “Football is coming to Taranto”.

Dopo gli interventi introduttivi dell’avvocato Elio Michele Greco, Presidente Fondazione Nuove Proposte Culturali e di Emanuele di Palma, Presidente BCC San Marzano, dialogheranno di “Economia, gestione e finanza dei football club professionistici” il professor Gimede Gigante dell’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e i professori Claudio Sottoriva e Francesco Lenoci dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

 

L’ingresso all’evento è gratuito su prenotazione al seguente link:

https://www.eventbrite.com/e/biglietti-incontro-con-gimede-gigante-e-claudio-sottoriva-163386578655

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMuseo Spazio Pubblico attività di luglio Nina Backman, Silence Project

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui