Advertisement

Soul System  “DOUBLE IDENTITY _feat. ARYA”

Director – Emmanuel Blay
Art Director – Jon Bronxl
Creative Director – Lorenza Anceschi
Dop – Giacomo Colombo
Executive Producer- Martina Bosin
Producer – Denise Verde
Assistant producer – Clement Owusu
Gimbal Operator – Amedeo Caramazza
Key grip – Melbert Bryan Saraza
Edit – Bryan Melbert
Grip – Andrea Vaccani
Sound – Mattia Marangi
Assistant Sound – Giacomo Mandelli
Mix and mastering – Mattia Marangi
Colorist – Giacomo Colombo & Bryan Melbert
Graphic designer – Amira
Stylist Soul System – Davide Turcati e Caterina Adele
Trucco – Wiliane Pinto Sales

Advertisement

Un ringraziamento speciale ad Alessandro e tutto lo staff del Garage Moulinski

Dopo l’anteprima di lunedì su SKY, arriva oggi sul loro canale YouTube il nuovo video dei SOUL SYSTEM, che ci svela tutto il fascino dell’anima black di “Double Identity”, progetto che nasce, come loro, in Italia ma affonda le proprie radici in un universo culturale molto più ampio!

“Un live in una location black e soul, come i locali di New Orleans…
Essendo la prima band black italiana, abbiamo voluto celebrare come meglio sappiamo fare la multiculturalità, cioè cantando!”

“Seconda generazione”: così vengono chiamati i giovani nati in Italia da uno o due genitori provenienti da un’altra nazione, o essi stessi arrivati qui da piccoli.
In Italia sono quasi un milione e mezzo, un milione e mezzo di giovani che vivono una condizione definita spesso “identità sospesa”. Una condizione che i Soul System conoscono per via diretta ma che vogliono capovolgere per tirar fuori la ricchezza innata nella molteplicità: “Double identity, double mentality. More possibilities!”

L’esplosione del movimento  “Black Lives Matter” ha scatenato una reazione a catena che parte dalla denuncia delle discriminazioni per arrivare alla richiesta di un cambiamento.
“Double Identity” è una celebrazione di questo cambiamento tanto sperato, che passa dalla nascita di una nuova generazione: la generazione dalla “doppia identità”.

Vivendo questa realtà in prima persona, i Soul System si sono sentiti chiamati a raccontare il loro punto di vista, che come sempre è all’insegna della positività e, insieme, della propositività:
“Abbiamo collaborato con la pagina Instagram “The Good Neighbourhood Collective” – che racconta le  storie e i pensieri di giovani ragazzi di colore italiani in cerca di affermazione nei rispettivi settori lavorativi – per realizzare un progetto che metta in risalto artisti emergenti e la loro musica.
Da questa collaborazione nasce “Double Identity”, che racconta e celebra la “Black Community” italiana che cresce e si afferma ogni giorno di più. Il nostro messaggio è rivolto a questa nuova generazione a cui consigliamo, come dei fratelli maggiori, di imparare fin da subito ad amare e accettare questa dualità culturale, di preservarla e coltivarla come una risorsa preziosa e di non cercare di “mimetizzarsi” per sentirsi più accettati. “

Certo, sarà un lungo percorso, in attesa delle riforme che permettano a questa generazione di sentirsi finalmente “a casa” (“I know where I was born, don’t know where I belong”, ovvero “So dove sono nato, ma non so a quale posto appartengo”) ma se sentirsi rifiutati “rallenta”, lottare rende forti!

E per questa celebrazione di una nuova generazione i Soul System scelgono la lingua inglese, adatta a mettersi nei panni di milioni di giovani in tutto il mondo che vivono questa stessa realtà, al loro fianco hanno voluto la splendida voce di Arya – cantante/songwriter italo-venezuelana che si muove agilmente tra nu soul, hip hop e r&b – che con la sua leggerezza ha contribuito a rendere questo brano ancora più speciale.

“We belong to the MotherLand. I’m a citizen, sitting in a crazy world. But am an original italian!“
 

 

SOUL SYSTEM

I Soul System sono una band soul/funk/r’n’b che si è formata nel 2015 a Verona dal sodalizio artistico tra il tastierista/ produttore Ainoo Joel e il batterista Alberto Patuzzo, ai quali si sono presto aggiunti Leslie NKum Sackey (voce melodica), Samuel Nyame Bismarck Jr in arte “Don Jiggy” (rapper e song writer), David Anokye Yeboah (basso).
Nel 2016 partecipano e vincono la decima edizione di X Factor Italia sotto la guida del loro giudice Alvaro Soler e il produttore Antonio Filippelli. Il 23 gennaio 2017 ottengono la Certificazione ORO con il loro primo singolo “She’s like a Star”. Il 10 febbraio partecipano al Festival di Sanremo esibendosi come ospiti nella serata dei duetti insieme a Sergio Sylvestre con il brano “La Pelle Nera”. Nello stesso mese aprono il concerto sold out di Alvaro Soler al Fabrique di Milano. Il 28 Aprile inizia il ‘”She’s like a Star Tour 2017” con live in tutta Italia, ospitate nei festival e un sold out ai Magazzini Generali di Milano.
L’8 Settembre viene alla luce il loro primo album “Back to the Future”, che contiene i singoli “Liquido” e “White Niggas”. A dicembre tornano sul palco del Mediolanum Forum di Assago in occasione della Finale di X Factor e concludono l’anno con il Concerto di Capodanno
nella loro città, Verona.
Il 17 maggio 2018 si esibiscono allo Stadio San Siro di Milano in occasione de “La Notte del Maestro”, serata celebrativa della carriera del Campione del Mondo Andrea Pirlo. A giugno inizia il “Back to the Future Tour 2018” con live in giro per l’Italia e ospitate nei festival.
Il 17 maggio 2019 hanno pubblicato il loro primo singolo in italiano “Coma”, scritto col cantaurore ligure Zibba e hanno collaborato con Deborah Iurato nel nuovo singolo “Stammi bene (on my mind)” uscito il 7 giugno.
2020: l’estate li vede in radio con l’inedito “TOPLESS”, pubblicata il 17 luglio, frutto di una collaborazione con il musicista Andrea Balestrieri, mentre il 13 novembre è arrivato il singolo “STARLIGHTS”, le cui sonorità trasportano automaticamente al mondo della disco dance anni ’80.

Il 2021 si preannuncia altrettanto intenso: arriverà infatti a luglio il nuovo singolo “Double Identity” feat Arya, in cui tornano al cantato in inglese per una tematica dai connotati internazionali (e sempre più attuali).
 

ARYA
Arya è un’autrice, cantante e interprete italo/venezuelana.
Nuova voce della black music italiana, si muove tra il soul e il rap con estrema naturalezza. Il suo stile è caldo e sensuale, i suoi testi sono introspettivi e riflessivi.
Il suo talento come autrice viene alla luce nel 2018 con la pubblicazione del suo primo singolo “A Distant Night”, cui fa seguito “Blossoms” nel 2019.
Nel 2021 esce il suo primo EP solista, “Peace Of Mind”, accompagnato dai 2 singoli “Mad” e “Feelings in Disguise”.
Viene selezionata da Italia Music Export per rappresentare l’Italia al New Skool Rules 2021, showcase-festival olandese dedicato alla musica urban.
DOOM Entertainment
via dei Barbarigo 3, Milano

Ufficio stampa e promozione radio
Paola Conforti – p.conforti@doom-entertainment.com

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteGREEN PASS. ZULLO (RENEW EUROPE): “UN’IMPOSIZIONE CHE INCREMENTA L’INCERTEZZA E LA PAURA DEI CITTADINI”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui