Advertisement

Milano Monza Brianza Lodi, nasce il servizio di supporto alle aziende agricole che vogliono convertire gli impianti biogas a biometano

 

Advertisement

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha pubblicato il bando per il primo servizio di supporto alle aziende agricole lombarde che vogliono convertire i propri impianti biogas per produrre biometano. Il servizio è erogato da CIB Service, la società di servizi del CIB-Consorzio Italiano Biogas, che si occupa di fornire assistenza tecnica specialistica e consulenza per la fornitura di servizi sul biogas e biometano, e da Innovhub SSI, centro nazionale di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Informazioni a questo link. Le aziende che vogliono partecipare al bando possono candidarsi fino al 30 novembre 2021, dopo aver effettuato l’iscrizione sul portale Telemaco. I destinatari del bando sono micro, piccole, medie imprese che hanno impianti a biogas alimentati con biomasse non-rifiuto, con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

 

Il bando è valido per progetti di riconversione parziale o totale dell’impianto da biogas a biometano e il servizio consente il finanziamento a fondo perduto per il 70% dei costi sostenuti dalle aziende agricole delle province di Milano Lodi e Monza Brianza. Tra le attività previste per le aziende che parteciperanno al bando sono in programma delle visite all’impianto per valutarne lo stato e rilevare eventuali criticità presenti, oltre a valutare le biomasse destinate a biometano avanzato. Inoltre, verrà effettuata un’analisi del biogas prodotto ed elaborato un business plan dedicato con diversi scenari legati alle diverse scelte imprenditoriali. L’attività si pone al servizio del territorio e rappresenta un aiuto concreto alle aziende che vogliono investire sulla sostenibilità e sulla transizione energetica.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteIL BLA BLA BLA DEI CANDIDATI ALLA PRESIDENZA
Articolo successivoAttivisti M5S: NO A VARCHI DI IMPUNITA’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui