Advertisement

A settembre il terzo appuntamento della seconda edizione dei

DIGITAL OPEN DAYS di POLI.design

Advertisement

 

Si avvicina l’ultimo incontro che conclude il racconto dei percorsi

di formazione nell’ambito di 7 aree tematiche: Architecture and Interior Design, Business Design, Communication Design, Cultural Heritage, Digital and Interaction Design,

Fashion Design e Product Design

 

Mercoledì 22 settembre 2021 dalle ore 10:10 alle ore 18:50

POLI.design, la Società Consortile del Politecnico di Milano che insieme alla Scuola del Design e al Dipartimento di Design forma il Sistema Design del Politecnico, un aggregato di risorse, competenze, strutture e laboratori tra i più importanti al mondo, è lieto di presentare il terzo appuntamento della seconda edizione dei DIGITAL OPEN DAYS.

 

Una giornata intera in cui studenti e professionisti avranno la possibilità di approfondire la conoscenza di una realtà universitaria con oltre 20 anni di esperienza nel campo del design, in grado di integrare ricerca, didattica e mondo delle imprese con una capacità di trasferimento di conoscenze unica nel suo genere agli oltre 1000 studenti all’anno provenienti da quasi 90 paesi.

 

Anche questo terzo incontro di DIGITAL OPEN DAY si terrà online, con ben 7 dirette streaming in cui gli interessati potranno ascoltare i Direttori Scientifici e i Coordinatori Didattici, che racconteranno come il design può essere la chiave per guidare giovani creativi, professionisti e imprese verso la creazione di nuovi modelli di sviluppo, attraverso il confronto diretto con il mondo del lavoro e l’analisi dei veri bisogni del mercato.

 

Sono oltre 24 i Master Universitari compresi in sette aree tematiche: Architecture and Interior Design, Business Design, Communication Design, Cultural Heritage, Digital and Interaction Design, Fashion Design e Product Design. Percorsi di interesse per chi ha un background in design, architettura, ingegneria e in materie umanistiche e che formano professionisti in linea con quanto richiesto dal mercato del lavoro, come confermano i dati di placement: più dell’80% dei partecipanti ai Master, entro un anno dal termine degli studi, è infatti attivo in studi di progettazione e aziende leader di settore.

 

Tutte esperienze che consolidano anno dopo anno le offerte formative, confermando il Politecnico di Milano tra le Top Universities al mondo, oggi presente nel QS World University Ranking by Subject 2021 al primo posto in Italia, terzo in Europa e quinto al mondo nella categoria Art&design.

 

Durante il terzo appuntamento di DIGITAL OPEN DAY sarà inoltre possibile richiedere maggiori informazioni su come accedere alle graduatorie delle agevolazioni disponibili, che potranno essere richieste tramite invio della domanda di ammissione e colloqui individuali con la Direzione del master, e prenotare un colloquio conoscitivo individuale per ricevere consigli sul miglior percorso formativo in linea con i propri obiettivi professionali.

 

A concludere la giornata sarà la presentazione di tutti i Corsi di Alta Formazione di POLI.design, veicolo ideale per i professionisti che vogliono potenziare il proprio bagaglio di conoscenze e viaggiare ad alta velocità. A bordo ci sono faculty eccellenti, casi di studio internazionali, molta voglia di apprendere, e un’esperienza di didattica immersiva firmata Politecnico di Milano. I Corsi di Alta Formazione hanno impegno temporale variabile in relazione alle finalità del percorso, integrano e certificano le competenze e rilasciano crediti professionalizzanti per Architetti e Ingegneri.
 

Per maggiori informazioni si prega di contattare l’Ufficio Coordinamento Formazione POLI.design:  Tel. (+39) 02 2399 5911; formazione@polidesign.net

 

È possibile rivedere le presentazioni dei precedenti Digital Open Days di giovedì 1 e venerdì 2 luglio 2021, conoscere i contenuti trattati dai Direttori e Coordinatori, scaricare il materiale informativo di ogni Master e prenotare un colloquio di orientamento al seguente link.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteFinalissima Cantagiro 
Articolo successivoLa “Miele Band” di Gianfranco Caliendo lancia il nuovo singolo “Le Canzoni del Giardino”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui