Advertisement

BNP Paribas Cardif: l’innovazione al servizio della protezione.

Open-F@b Call4Ideas 2021 premia le migliori idee per un’assicurazione più accessibile e più inclusiva. In Veneto crescono le start-up innovative

Advertisement

 

  • C’è tempo fino al 26 settembre per partecipare all’ottava edizione di Open-F@b Call4Ideas iscrivendo il proprio progetto su https://www.call4ideas.insuranceup.it/
  • Tra le novità di quest’anno più spazio ai giovani grazie alla partnership con PNICube.
  • Continua a crescere il numero di start-up in Veneto, con la regione che si posiziona al 4° posto per numerosità: ad oggi sono 112, in aumento del +14,2% da inizio anno. È a prevalenza femminile l’11,5%, mentre le start-up coordinate da under 35 sono il 21,4% del totale. Tra le province al primo posto si posiziona Padova, con 334 start-up

 

C’è una sola leva capace di alimentare il progresso e migliorare la qualità della vita delle persone: l’innovazione. In ambito assicurativo, innovazione vuol dire non solo trovare nuove modalità per proteggere ciò che ci è più caro ma anche essere in grado di soddisfare una nuova domanda, che in un mondo dominato dalla trasformazione digitale non può essere ignorata, di soluzioni di semplice comprensione e utilizzo, più accessibili e alla portata di tutti, più inclusive e sottoscrivibili da più target di clienti.

 

E l’Italia negli ultimi anni si è distinta per una forte crescita di start-up, pmi innovative e giovani innovatori: lo dicono i dati elaborati da BNP Paribas Cardif, tra le prime dieci compagnie assicurative in Italia[1], in occasione dell’ottava edizione di Open-F@b Call4Ideas 2021, promossa in collaborazione con InsuranceUp.it – Gruppo Digital 360 –, dedicata al tema “L’Assicurazione + Accessibile”. Fino al 26 settembre, start-up, scale-up, giovani studenti e imprese innovative con sede in Italia avranno la possibilità di iscriversi al contest e proporre le proprie idee.

 

Dopo una prima selezione online da parte di un Comitato costituito da executive del Gruppo BNP Paribas e di
BNP Paribas Cardif in Italia, da professionisti universitari nell’ambito delle tecnologie digitali e da esperti, le start-up selezionate presenteranno le loro proposte in una digital battle che si terrà a ottobre 2021. Le dieci start-up finaliste saranno poi protagoniste dell’evento conclusivo di novembre. I vincitori verranno affiancati dal team R&D di BNP Paribas Cardif nello sviluppo e nella concretizzazione del loro progetto, tenendo in considerazione le esigenze del mercato e della Compagnia.

 

Ma quante sono le start-up innovative presenti in Veneto? [2] L’analisi di BNP Paribas Cardif realizzata in occasione del contest Open-F@b Call4Ideas 2021, mostra come ad agosto 2021 le start-up venete abbiano raggiunto la quota di ben 1.112 unità (a livello nazionale sono 13.962), in aumento del +14,2% da inizio anno. Un valore che posiziona la regione al 4° posto in Italia per numerosità. Il 66,6% di queste giovani aziende fornisce servizi alle imprese, mentre il 29,8% opera nel manifatturiero. Le start-up della regione a prevalenza femminile – ovvero in cui le quote e le cariche amministrative sono detenute in maggioranza da donne – rappresentano l’11,5% sul totale regionale, mentre quelle a prevalenza giovanile (under 35) sono il 21,4%. E a livello provinciale? Al primo posto si posiziona Padova, con 334 start-up (il 30% del totale regionale). Seguono, Verona con 224, Treviso con 169, Vicenza con 156, Venezia con 155, Rovigo con 57, Belluno con 17.

 

Le proposte di partecipazione dovranno essere inviate entro il 26 settembre 2021 tramite il form di registrazione al link: https://www.call4ideas.insuranceup.it/

 

 

 

Il video di presentazione è disponibile sul canale youtube di BNP Paribas Cardif al link: https://youtu.be/k2idd7AJPdY

[1] Classifica Ania 2020

[2] I dati elaborati sulla base di InfoCamere-Registro delle Imprese e presenti nella sezione dedicata alle start-up innovative sono aggiornati al 23 agosto 2021

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteVania Lai Press Office Teatro Trastevere: L’ EVENTO SPECIALE #progettogermogli 14 e 15 settembre ore 21 IL LAMPIONAIO -Scritto e diretto da Alessio Pinto- con Lorenzo Pozzaglia e Alessandro Giova
Articolo successivoTORNANO “LE AVVENTURE A FUMETTI DELLA SMAGLIANTE ADA”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui