Advertisement

BAND0 BORSA DI STUDIO “on. F. CARIA”

 

Advertisement

L’Aitef aps ha bandito delle borse di studio per ricordare: l’on. avv. Filippo Caria, fondatore dell’AITEF Nazionale, per la tutela degli Italiani nel mondo: di €.750 (settecentocinquanta/euro): tema

 

Come coinvolgere gli Italiani all’estero nell’attività legislativa delle Regioni e del Parlamento”.

 

Gli elaborati dovranno pervenire entro il 25 ottobre 2021 per e-mail al seguente indirizzo: aitefperilsociale@gmail.com

 

Possono partecipare i giovani da 18 a 35 anni residenti in tutto il mondo.

Non saranno esaminati le tesi di laurea e gli elaborati di oltre 20 pagine, consigliato scrittura formato caratteri 12.

 

Sarà assegnata una borsa di studio di 500,00 euro (cinquecento/00) al candidato che oltre alla qualità del lavoro ed all’impegno, rappresenterà uno stato di grave disagio sociale.

 

Esaminati i lavori il Comitato di Presidenza proclamerà i vincitori con giudizio inappellabile.

 

I vincitori  illustreranno i lavori nel corso o del Congresso Nazionale di novembre o in un convegno  su  “Giovani e futuro e la partecipazione” che si terrà in un capoluogo  di Regione, da definire.

 

Sul sito www.aitefvolontarito.com saranno pubblicate le borse di studio

 

Gli elaborati dei vincitori rimarranno all’AITEF

L’on.avv.Filippo Caria (Roma, 21 giugno 1925 –Napoli, 13 agosto 2015) ha fin dalla gioventù militato nelle file dell’antifascismo clandestino ricoprendo l’incarico di Segretario Nazionale Giovanile del Partito d’Azione.Il Suo forte impegno politico prosegue poi con i Socialisti Democratici di Giuseppe Saragat.

Sempre in prima fila nella difesa dei più deboli persegue strenuamente l’unione di tutti i socialisti e a tal fine, tra le sue numerose iniziative: la pubblicazione dei periodici “Democrazia Socialista” e “Umanità Europa”. Il sostegno all’Internazionalismo Socialdemocratico anche soprattutto attraverso la fondazione dell’AITEF, Associazione da lui voluta e retta come Presidente, per tanti anni, con grande impegno e competenza, per la tutela degli Italiani nel mondo con la collaborazione, per moltissimi anni, del Direttore dott. Giovanni Ortu,

 

Con invito alla diffusione. Grazie.

                                                                    presidente AITEF  Abbati

 

– BANDO BORSA DI STUDIO “Aldo Altiero”

 

L’Aitef aps  ha bandito una borsa di studio di €.200 (duecento) e due  di €.100 (cento)  per  richiamare i valori della pace, della libertà, della parità, dei diritti, dell’amore..e per ricordare Aldo Altiero già componente il Consiglio Nazionale Il  tema è:

I colori della pace

Gli elaborati, anche di gruppo o di classe, realizzati con qualsiasi tecnica e formato, dovranno pervenire entro il 25 ottobre 2021 per e-mail a: aitefperilsociale@gmail.com. Possono partecipare i giovani da 7 a 13 anni residenti nel mondo.

 

 Il Comitato di Presidenza esaminerà i lavori a ottobre  e proclamerà i vincitori, con giudizio inappellabile.

Gli assegni sanno inviati alle Scuole che provvederanno a comprare e distribuire libri sulla pace, la libertà, la parità, i diritti… ai giovani!

 

I lavori  saranno esposti a  novembre 2021  nel corso delle iniziative che si terranno nel Comune di Crispiano -TA-  collegato  con l’associazione:  ”i colori della pace”  di Sant’Anna di Stazzema- Lucca-: che effettuò  nel 2015 analoga  iniziativa  alla quale parteciparono 138 Paesi. I lavori  saranno pubblicati anche sul sito: www.aitefvolontariato.com.

 

Aldo ALTIERO già componente il Consiglio Nazionale AITEF nato  il 2 agosto 1951 a Torre del Greco, venuto a mancare il 30 aprile 2021. Sin da giovanissimo ha esercitato la professione di geometra, svolgendo incarichi di prestigio per privati e aziende. Negli anni ’80, dopo un lungo impegno di attivismo civico, fonda  il C.I.S., Centro Iniziative Socialdemocratiche, attraverso il quale avvicina i giovani alla partecipazione sociale e politica, dando vita a numerosi progetti a favore della comunità. Consigliere comunale, nella sua Torre del Greco, dal 1993 al 1994 e dal 1995 al 1998, ricopre,  la carica di presidente del consiglio comunale e di varie commissioni.

Gli elaborati dei vincitori rimarranno all’AITEF                                                                              . .

Con invito alla diffusione.

Presidenza Aitef

 

3 – BANDO BORSE DI STUDIO 2021 on. F. CARIA

 

L’Aitef ha bandito delle borse di studio per ricordare: l’on. avv. Filippo Caria, fondatore dell’AITEF  associazione per la tutela degli Italiani nel mondo: di- €.750 (settecentocinquanta/euro) tema:

Il contributo significativo degli Italiani all’estero:      immagini, opere e attività”.

Visto la complessità del lacvoro, si potrà inviare entro il 25 ottobre 2021 l’idea progettuale per  e-mail a aitefperilsociale@gmail.com.

Possono partecipare i residenti in tutto il mondo.                                 

 

Non saranno valutate le tesi di laurea, gli elaborati di oltre 30 pagine.

Il Comitato di Presidenza esaminerà le  idee progettuali  e sceglierà i lavori meritevoli di essere completati e rinviati entro 7 novembre all’AITEF che proclamerà i vincitori, con giudizio inappellabile entro il 10  novembre

Sulla base degli elaborati pervenuti la qualità e l’impegno si assegnerà una seconda borsa di studio di €.500 (cinquecento).

Sarà esaminato con particolare attenzione se il candidato rappresenterà uno stato di grave disagio sociale.

I vincitori illustreranno i lavori nel corso dei lavori del Congresso Nazionale di novembre o in un convegno su:  “Giovani e futuro e il lavoro degli Italiani all’estero” che si terranno in Città da definire.

Le borse di studio saranno pubblicate sul sito: www.aitefvolontariato.com

 

L’on.avv.Filippo Caria (Roma, 21 giugno 1925 –Napoli, 13 agosto 2015) ha fin dalla gioventù militato nelle file dell’antifascismo clandestino ricoprendo l’incarico di Segretario Nazionale Giovanile del Partito d’Azione. .

Il Suo forte impegno politico prosegue poi con i Socialisti Democratici di Giuseppe Saragat.

Sempre in prima fila nella difesa dei più deboli persegue strenuamente l’unione di tutti i socialisti e a tal fine, tra le sue numerose iniziative: la pubblicazione dei periodici “Democrazia Socialista” e “Umanità Europa”.

Il sostegno all’Internazionalismo Socialdemocratico anche soprattutto attraverso la fondazione dell’AITEF, Associazione da lui voluta e retta come Presidente, per tanti anni, con grande impegno e competenza, per la tutela degli Italiani nel mondo con la collaborazione, per moltissimi anni, del Direttore dott. Giovanni Ortu

Gli elaborati dei vincitori rimarranno all’AITEF

Con invito alla diffusione. Grazie.

presidenza nazionale AITEF 

 

 

4 BANDO BORSE DI STUDIO 2021 on. F. CARIA

 

L’Aitef ha bandito una borsa di studio di €.750,00 (settecentocinquanta euro), per ricordare l’on. avv. Filippo Caria, fondatore dell’AITEF Nazionale, per la tutela degli Italiani nel mondo, tema Segni tangibili del lavoro degli Italiani nel mondo”.

Possono partecipare i residenti in tutto il mondo.

 

Visto la complessità del lavoro inviare l’idea progettuale entro il 25 ottobre 2021 per  e-mail: aitefperilsociale@gmail.com.

 

Saranno esclusi le tesi di laurea, gli elaborati di oltre 30 pagine e scritti con corpo molto piccolo o molto grande, consigliato carattere 12.

Il Comitato di Presidenza esaminerà le  idee progettuali  e sceglierà i lavori meritevoli di essere completati  e rinviati entro 9 novembre e proclamerà i vincitori, con giudizio inappellabile entro il12 novembre

.

Sulla base degli elaborati pervenuti la qualità e l’impegno si assegnerà una seconda borsa di studio di €.500 –cinquecento –sarà esaminato con particolare attenzione se il candidato rappresenterà uno stato di grave disagio sociale.

 

I vincitori illustreranno i lavori nel corso del Congresso Nazionale di novembre o in un convegno su “Giovani e futuro e il lavoro degli Italiani all’estero” che si terrà in Città, da definire.

 

Le borse di studio saranno pubblicate sul sito:  www.aitefvolontariato.com

 

Gli elaborati dei vincitori rimarranno all’AITEF

L’on.avv.Filippo Caria (Roma, 21 giugno 1925 –Napoli, 13 agosto 2015) ha fin dalla gioventù militato nelle file dell’antifascismo clandestino ricoprendo l’incarico di Segretario Nazionale Giovanile del Partito d’Azione. .

Il Suo forte impegno politico prosegue poi con i Socialisti Democratici di Giuseppe Saragat.

Sempre in prima fila nella difesa dei più deboli persegue strenuamente l’unione di tutti i socialisti e a tal fine, tra le sue numerose iniziative: la pubblicazione dei periodici “Democrazia Socialista” e “Umanità Europa”.

Il sostegno all’Internazionalismo Socialdemocratico anche soprattutto attraverso la fondazione dell’AITEF, Associazione da lui voluta e retta come Presidente, per tanti anni, con grande impegno e competenza, per la tutela degli Italiani nel mondo con la collaborazione, per moltissimi anni, del Direttore dott. Giovanni Ortu

 

Con invito alla diffusione. Grazie.

Presidenza Nazionale AITEF

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente  7 fasi in cui usare un generatore d’azoto in cantina
Articolo successivoIl 22 ottobre esce in tutto il mondo “Ho sognato pecore elettriche” della PFM

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui