Advertisement

con l’impegno di sempre….
Giorgia e Roberto
PAGAMENTI IN CONTANTI:
NUOVO LIMITE DAL 01 GENNAIO 2022
– INFO N° 316-
A cura degli Avv. Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti

Cari colleghi,
dal prossimo anno, a fronte della prestazione professionale compiuta,  sarà possibile ricevere pagamenti in contanti solo per importi inferiori ai 1000,00 euro.
Infatti, dal 1 gennaio 2022, a seguito della norma introdotta dal decreto fiscale collegato con la Legge di Bilancio 2020, il nuovo limite per il pagamento in contanti sarà di euro 999,99.
Allo stato non è prevedibile un rialzo del suddetto limite, così come precisato – il 13 ottobre 2021 –  nell’interrogazione in Commissione Finanze della Camera, del sottosegretario al MEF, On. Federico Freni.
Vi ricordiamo che l’originario limite di 3.000,00 euro era già stato ridotto, dal 1 luglio 2020, a 2.000,00 euro.
La normativa che porta il limite del pagamento in contanti ad euro 999,99 è stata ritenuta corretta dalla Corte di Giustizia europea ( vedi sentenze C-422/19 e C-423/19), ed è in linea con il regolamento CE n° 974/98. Sarà comunque possibile ricevere pagamenti in contanti per anticipi o saldi
Con la speranza di svolgere nel migliore dei modi il nostro ruolo di rappresentanti di categoria e salvi eventuali errori, sempre compiuti in buona fede, rimaniamo a vostra disposizione per ogni eventuale, ulteriore info, anche al numero 3286928765.
Con l’impegno di sempre.
Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti🥰🥰

Advertisement

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedentePnrr – Nardella, sindaco di Firenze, a 24 Mattino su Radio 24:, sindaci rischiano? Governo faccia riforme
Articolo successivoLa Siria che rifiorisce

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui