Advertisement

Il Sindaco Jwan Costantini porta i saluti dell’ Amministrazione comunale al nuovo Primario del Pronto Soccorso del Maria SS. Dello Splendore, il dottor Piergiorgio Casaccia: “Ringraziamo il dottor Galliè per il prezioso lavoro svolto e auguriamo al nuovo Primario grandi soddisfazioni”.

 

Advertisement

Una visita breve ma cordiale, soprattutto utile a confermare un rapporto di collaborazione e sostegno tra Reparto e Istituzioni. Questa mattina, il sindaco Jwan Costantini ha visitato gli spazi del Pronto Soccorso dell’ Ospedale Maria SS. dello Splendore per portare al nuovo Primario, il dottor Piergiorgio Casaccia, i saluti dell’Amministrazione comunale. “ Incontrare il dottor Casaccia – ha sottolineato il Sindaco Costantini – è sempre un grande piacere. Questa mattina sono qui  in veste istituzionale e mi sento, alla luce di questo, doppiamente felice. Al nuovo Primario vanno i saluti e l’affettuoso “buon lavoro” della Città e dell’Amministrazione comunale. Ringraziamo il suo predecessore, il dottor Carmine Galliè, che per molti anni ha operato egregiamente. Il dottor Casaccia, a cui passa il testimone, è noto e stimato a Giulianova e in provincia per la competenza professionale e per le sue grandi doti di umanità, affabilità, apertura all’altro. In un Reparto d’emergenza, anche il buon umore e la positività contano, e siamo certi che i pazienti saranno  assistiti ottimamente, dal punto di vista medico e anche da quello umano.  Da parte nostra, ci impegniamo fin da ora a venire incontro alle esigenze strutturali del Reparto portandole sul tavolo della prossima riunione del Comitato ristretto dei sindaci. Al dottor Piergiorgio Casaccia, ancora, auguriamo tutte le soddisfazioni e le gratificazioni che merita ”.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteVenerdì 5 novembre: Roma contro il femminicidio, archeologia “ritrovata”.
Articolo successivoPedalare d’autunno tra il Chianti e la Val d’Orcia è come vivere una bellissima favola a pedali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui