Advertisement

CON L’IMPEGNO DI SEMPRE….ROBERTO NICODEMI E GIORGIA CELLETTI
G.D.P. ROMA CIVILE:
CERTIFICATO PER IL PASSAGGIO
IN GIUDICATO DELLA SENTENZA
– INFO N° 321 –
A cura degli Avv. Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti

Cari colleghi,
per  ottenere il passaggio in giudicato della sentenza  del Giudice di pace dovreste seguire i seguenti consigli.
Per prima cosa, compilare l’istanza in calce, pagare la marca da bollo da € 16,00 oltre i Diritti € 3,87 e consegnare il tutto con gli allegati  presso l’Ufficio del Funzionario del Ruolo Generale al piano Terra di via Teulada 40.
A prova del passaggio in giudicato della sentenza il cancelliere certifica, in calce alla copia contenente la relazione di notificazione, che non è stato proposto nei termini di legge appello o ricorso per cassazione, ne’ istanza di revocazione per i motivi di cui ai numeri 4 e 5 dell’articolo 395 del codice.
Al momento del ritiro della certificazione è necessario pagare altra marca da 16 euro.
L’istanza da compilare è la seguente:
All’Ufficio del Giudice di Pace di Roma Via Teulada 28/40
Il sottoscritto…………………………………………………………………………………………………… nell’interesse di………………………………………………………………………………………………… CHIEDE La certificazione di passaggio in giudicato della Sentenza numero…………………….. resa dal Giudice di Pace di Roma tra: ………………………………………………………………………………………………………………………… E………………………………………………………………………………………………………………………. ü Pubblicata in data…………………………………………… ü Notificata in data……………………………………………. Ai procuratori di tutte le parti in causa comprese le contumaci. Dichiara, sotto la propria responsabilità, che avverso la suddetta sentenza non è stato notificato alcun atto di impugnazione né è intervenuta acquiescenza tra le parti. All’uopo si allega: ü Copia autentica della sentenza; ü Originale esecutiva della sentenza; Roma,………………………………… In fede …………………………………………………………………
Con la speranza di svolgere nel migliore dei modi il nostro ruolo di rappresentanti di categoria e salvi eventuali errori, sempre compiuti in buona fede, rimaniamo a vostra disposizione per ogni eventuale, ulteriore info, anche al numero 3286928765.
Con l’impegno di sempre.
Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti🥰🥰

Advertisement

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMargherita Corrado (Senato, Gruppo Misto – Commissione Cultura) – I danni al Monumento Ossario ai Garibaldini di Valle di Maddaloni (CE)
Articolo successivoLa casa è il primo luogo di cura: Alla Asl di Viterbo, il convegno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui