Advertisement

Due grandi artisti insieme in concerto

con i loro repertori che hanno fatto la storia della musica italiana

Advertisement

RAF TOZZI

Questa sera al via dal Teatro Verdi di Firenze

il TOUR DUE – LA NOSTRA STORIA

nei teatri con capienza al 100%

 

Già SOLD OUT le prime date di TORINO, MILANO e BERGAMO!

Dopo il successo della data zero del 16 novembre al Teatro dell’Aquila a Fermo, RAF e UMBERTO TOZZI sono pronti ad attraversare tutta l’Italia con il tour nei teatri “Due – La nostra storia”, che avrà inizio questa sera dal Teatro Verdi di Firenze.

 

Due grandi artisti con due repertori straordinari capaci di attraversare intere generazioni, rivisitati a due voci, a cui si aggiunge l’atmosfera unica e intima dei teatri: tutto questo e molto più sarà “Due – La nostra storia”! A fare da assoluta protagonista, ovviamente, la musica, grazie a una scaletta straordinaria ricca di tutti i grandi successi dei due artisti, da Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di piùa “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente” e molti altri, come la super hit Gente di Mare, o ancora “Sei la più bella del mondo” e “Stella Stai”.

 

Il tour è anche un importante ritorno, quello della musica dal vivo nei teatri, con la capienza al 100%: il pubblico avrà così la possibilità di tornare a vivere appieno tutte le emozioni di un concerto!

Queste le date del tour:

16 novembre – Teatro dell’Aquila – FERMO (DATA ZERO)

18 novembreTeatro Verdi – FIRENZE (recupero dell’8 marzo e del 23 ottobre 2020 e del 23 maggio 2021)

23 novembreTeatro Carlo Felice – GENOVA (recupero del 14 aprile e 10 novembre 2020 e del 15 maggio 2021)

24 novembreEuropauditorium – BOLOGNA (recupero del 2 marzo e del 17 novembre 2020 e del 16 maggio 2021)

28 novembreAuditorium Parco della Musica (Sala Santa Cecilia) – ROMA (recupero del 29 aprile e del 30 ottobre 2020 e del 9 maggio 2021)

30 novembre – Teatro Augusteo – NAPOLI (recupero del 31 marzo e del 3 novembre 2020 e del 4 maggio 2021)

2 dicembreTeatro Team – BARI (recupero del 2 aprile e del 20 novembre 2020 e del 2 maggio 2021)

5 dicembre – Teatro Colosseo – TORINO (recupero del 6 aprile e del 15 novembre 2020 e del 26 aprile 2021) – SOLD OUT

8 dicembre Teatro degli Arcimboldi – MILANO (recupero del 9 aprile e del 9 novembre 2020 e del 20 aprile 2021) – SOLD OUT

9 dicembreTeatro degli Arcimboldi – MILANO (recupero del 15 aprile e del 7 dicembre 2020 e del 21 aprile 2021)

13 dicembreTeatro Creberg – BERGAMO (recupero del 25 marzo e del 3 dicembre 2020 e del 12 maggio 2021) – SOLD OUT

18 dicembreTeatro Pala Bassano Due – BASSANO D/G – VI (recupero del 18 aprile e del 12 dicembre 2020 e del 24 aprile 2021)

20 dicembreTeatro Rossetti – TRIESTE (recupero del 10 aprile e del 27 ottobre 2020 e del 21 maggio 2021)

7 febbraioTeatro Creberg – BERGAMO (recupero del 21 aprile e del 4 dicembre 2020 e del 13 maggio e 14 dicembre 2021)

10 febbraioPala Invent – JESOLOVE (recupero del 17 aprile e dell’8 dicembre 2020 e del 23 aprile e 21 novembre 2021)

13 febbraioTeatro Colosseo – TORINO (recupero del 20 aprile e del 16 novembre 2020 e del 27 aprile e 6 dicembre 2021)

18 febbraio – Teatro Verdi – MONTECATINIPT (recupero del 4 aprile e del 6 dicembre 2020 e del 30 aprile e del 20 novembre 2021)

19 febbraio – Nuovo Teatro Carisport – CESENA (recupero del 7 marzo e del 12 novembre 2020 e dell’8 maggio e del 27 novembre 2021)

 

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale di “Due – La nostra storia”

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteNAPOLI NEL CUORE 2021, grandi artisti dal cuore partenopeo per la nona edizione dell’iniziativa solidale
Articolo successivo25 Novembre, “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui