Advertisement

Milano, Balera dell’Ortica – 24 novembre h.19.30

 

Advertisement

“MIND the YOGA”

 

L’associazione ‘GMdP Design for Life’ per l’Istituto Ortopedico Galeazzi: con Sparkling Balera, la notte della Riffa si migliora la degenza dei pazienti oncologici

 

 

Migliorare la qualità della degenza dei pazienti del reparto di Chirurgia Ortopedica Oncologica e Ricostruttiva del Rachide dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano. È questo l’obiettivo dell’associazione ‘GMdP – Design for life’ per la settima edizione dell’atteso evento di Natale, dal titolo “Sparkling Balera, la notte della Riffa”, che si tiene mercoledì 24 novembre alle ore 19.30 alla Balera dell’Ortica di Milano (via Giovanni Antonio Amadeo 78).

In programma per la serata una ricca cena e una divertente sorpresa per tutti i partecipanti. Dalle ore 22 prenderà il via poi la Riffa, che sarà trasmessa in diretta streaming per dar modo anche a chi è a casa di partecipare offrendo il proprio prezioso contributo al progetto.

 

I pazienti in cura in questo particolare reparto dell’Ospedale Galeazzi soffrono di tumori primitivi e metastatici, prevalentemente a carico dell’apparato locomotore (ossa, muscoli, tessuti), rari, gravi, dolorosi e molto invalidanti. La chirurgia ortopedica, demolitiva e ricostruttiva (alcuni interventi possono durare fino a 12 ore), si rende dunque necessaria per la guarigione e per il miglioramento dell’aspettativa e della qualità della vita.

Il recupero funzionale del paziente, sia durante il ricovero sia al domicilio, è sempre strettamente connesso e influenzato anche dalla sua salute e stabilità mentale ed emozionale. In secondo luogo, il miglioramento della qualità della vita dipende moltissimo anche dalla qualità e dall’andamento del ricovero stesso. Proprio per quest’ultima ragione, insieme all’équipe specialistica di reparto (medici e chirurghi, infermieri, fisioterapisti e psicologi) abbiamo progettato un intervento mirato che possa avere un impatto diretto sulla degenza, con l’inserimento di figure e presidi professionali dedicati.

 

Nasce con questa missione il progetto “MIND the YOGA”, sostenuto dall’associazione ‘GMdP – Design for life’, che prevede un anno di sedute settimanali di yoga e training autogeno per 170 pazienti con un insegnante specializzato e due psicologi dedicati, con l’obiettivo di facilitare il percorso di cura, controllare il dolore, migliorare il sonno.

A questo importante supporto si aggiunge l’acquisto di 5 tablet, fondamentali nel facilitare la comunicazione tra il paziente ricoverato e i familiari a casa. E alla fine del percorso di cura i pazienti potranno raccontare la loro esperienza di malattia e di ricovero attraverso la realizzazione di un video documentario che permetterà di trasmettere un importante messaggio di speranza.

 

Partecipare a “Sparkling Balera, la notte della Riffa” significa contribuire a concretizzare questo progetto e sarà l’occasione per divertirsi e magari vincere preziosi premi offerti da numerosi marchi del mondo della moda, del beauty e del turismo che anno dopo anno sostengono l’associazione con grande impegno e partecipazione.

Per partecipare all’evento e sostenere il progetto, è possibile riservare un tavolo per la speciale serata del 24 novembre, al costo di 50 euro a testa, scrivendo a: info@designforlife.it. Per partecipare alla Riffa online, che verrà trasmessa in diretta, è possibile acquistare i biglietti sul sito dell’associazione alla pagina dedicata all’evento e collegarsi la sera stessa dalle ore 22.

 

 

Dal 2015 l’associazione ‘GMdP Design for life’, fondata dagli amici del designer Giuseppe Marco Di Paolo scomparso prematuramente per una rara forma di tumore, dedica il suo impegno costante a sostenere progetti che migliorino la vita dei malati oncologici nei periodi di lungodegenza collaborando con i più importanti ospedali italiani.

 

www.designforlife.it

Instagram e Facebook: gmdpdesignforlife

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteLo spettacolo pluripremiato TADDRARITE al Teatro Sala Umberto di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui