Advertisement

Biblioteca Fregene Gino Pallotta

Incontro
L’immaginario dantesco nella storia dell’arte

Advertisement

A cura di Sandro Polo

11 dicembre 2021 ore 18.00

 

Casa della Partecipazione
Via del Buttero, 10 – Maccarese (Fiumicino – RM)
La Biblioteca Fregene Gino Pallotta concluderà le iniziative dell’anno 2021 offrendo al pubblico due eventi su Dante Alighieri e aprirà la stagione culturale del 2022 con uno dei più conosciuti ed amati artisti internazionali, Gustav Klimt.

Dopo la conferenza del giorno 27 novembre, “Arte e vita quotidiana ai tempi di Dante”, sabato 11 dicembre alle ore 18.00 presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, si svolgerà l’incontro “L’immaginario dantesco nella storia dell’arte” che costituisce un’introduzione alla mostra “Inferno” visitabile fino al 9 gennaio 2022. Sandro Polo illustrerà, contestualizzandoli, alcuni fra gli oltre 200 capolavori esposti alle Scuderie del Quirinale e si soffermerà sulla diffusione e il senso del revival gotico che ha caratterizzato buona parte dell’architettura eclettica ottocentesca italiana. Coloro che vorranno approfondire ulteriormente il percorso della mostra potranno visionare il catalogo in biblioteca.

Infine il 5 gennaio alle ore 18.00, sempre presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, la Biblioteca apre la nuova stagione culturale con l’incontro “Klimt e la Secessione Viennese”. A cavallo tra Ottocento e Novecento Vienna appare come una capitale europea elegante e pacata dolcemente sospesa tra i valzer e le operette di Strauss e Lehar. Dietro questa facciata rassicurante la città è scossa da forti tensioni sociali che ne stanno minando le fondamenta. Una stupefacente presenza di artisti e intellettuali intercetta e indaga le inquietudini e i sottili cambiamenti in corso alla luce delle sconvolgenti novità freudiane. L’opera di Klimt rispecchia fedelmente le contraddizioni di questo periodo: il suo lavoro, pur risplendendo di aurea bellezza, è attraversato da linee e immagini nervose, da un eros potente e misterioso che ammalia e allarma. Klimt non va oltre, rimane uno splendido e irrequieto tramonto sulla Storia; saranno i drammatici linguaggi di Schiele, Kokoschka, Schoenberg e molti altri ad anticipare quell’abisso verso cui Vienna e tutta l’Europa stanno inesorabilmente scivolando: la I Guerra Mondiale. Coloro che vorranno approfondire ulteriormente il percorso della mostra potranno visionare il catalogo in biblioteca.

Per rispettare adeguatamente le norme anti-Covid la Biblioteca ha deciso di organizzare gli incontri presso la Casa della Partecipazione di Maccarese che garantisce un sereno distanziamento. È necessaria la prenotazione: scrivere a bibliofregene@libero.it.
SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

 

 

INFO

Incontro
L’immaginario dantesco nella storia dell’arte
A cura di Sandro Polo
11 dicembre 2021 ore 18.00
È necessaria la prenotazione: scrivere a bibliofregene@libero.it

Incontro
Klimt e la Secessione Viennese
A cura di Sandro Polo
5 gennaio alle ore 18.00

Casa della Partecipazione
Via del Buttero, 10 – Maccarese (Fiumicino – RM)

Biblioteca Fregene Gino Pallotta
Viale della Pineta 140 – Fregene
Tel. 06/65210745 – 06/65210744
bibliofregene@libero.it
www.bibliotecafregene.com
Ufficio Stampa
Roberta Melasecca
Melasecca PressOffice – Interno 14 next
roberta.melasecca@gmail.com
349.4945612  www.melaseccapressoffice.it
Visita il sito

Scrivici
Copyright © *|2021|* *Melasecca PressOffice*, All rights reserved.

La informiamo che il Suo indirizzo E-mail è stato reperito attraverso registrazione sul nostro sito, E-mail o adesioni da noi pervenute a ricevere comunicazioni email da parte nostra. Tutti i destinatari della E-mail sono in copia nascosta. Si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio Le fosse pervenuto per errore, La invitiamo ad eliminarlo senza copiarlo e a non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione a info@melaseccapressoffice.it. Se non desidera ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di cancellarsi dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi invii multipli, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d’ora. Ai sensi del “GDPR” General Data Protection Regulation, può sempre cancellarsi in ogni momento se non desidera più ricevere i nostri messaggi e i nostri aggiornamenti di eventi e mostre. Se vuole approfondire, nella privacy e cookie policy del sito trova l’elenco di tutti i servizi che usiamo per il sito e come rispettiamo i dati.
VUOI CAMBIARE LE TUE PREFERENZE?

AGGIORNA I TUOI DATI o CANCELLATI DA QUESTA LISTA

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteITALIANI E SHOPPING NATALIZIO: CIRCA 8 I REGALI SOTTO L’ALBERO, 300€ LA SPESA MEDIA
Articolo successivoGiocaCultura Natale Il calendario di laboratori per bambini del Polo Museale Civico e della Biblioteca “Bindi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui