Advertisement

LIBERTÀ E CROCCANTINI

 

di e con Sergio Viglianese

Advertisement

 

DAL 14  AL 16 GENNAIO

Teatro de’ Servi- Roma

 

Debutta in prima assoluta, al Teatro de’ Servi, dal 14 al 16 gennaio, LIBERTA’ E CROCCANTINI, nuovo ed esclusivo comic show di Sergio Viglianese.

Viglianese si misura per la prima volta con la stand-up comedy, dando vita ad uno show inedito per sorridere e riflettere cullati dalla comicità dell’attore divenuto celebre grazie ai numerosi personaggi, tra i quali spicca il meccanico Gasparetto, personaggio tipico della comicità romana, caratteristica assente nei suoi monologhi, che hanno decisamente un colore nazionale e che lo hanno fatto conoscere e amare al grande pubblico nella trasmissione Zelig.

Lo spettacolo sarà un divertente ed assurdo racconto in prima persona, che parlando di libertà in senso lato – dalla libertà sessuale a quella di pensiero – vi farà scoprire cosa pensa e chi è veramente Sergio Viglianese, al di fuori dei suoi personaggi più celebri.

 

In allegato, comunicato stampa con cortese richiesta di diffusione, e foto.

Resto a disposizione per qualsiasi informazione e accrediti stampa.

Cordiali Saluti

UFFICIO STAMPA
Maresa Palmacci: stampa@teatroservi.it | palmaccimaresa@gmail.com | tel 348 0803972

 

 

 

IL TEATRO IN PILLOLE
🕖 Venerdì e Sabato ore 20 – Domenica ore 17.30

💸 Costo ingresso: € 18 euro

🎟 Biglietti online (www.teatroservi.it e www.vivaticket.com) o al telefono con carta di credito
🍹 All’interno vi aspetta un accogliente bar con drink e gustosi spuntini

👉 In stagione: commedie, stand-up comedy, comic show accessibili ai sordi, concerti, incontri
😷 Tutte le attività si svolgono nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza anti-Covid

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente«Super Green Pass»/ Sgarbi: «Scelta illiberale. Discriminazioni da Stato totalitario. Fanno pena»
Articolo successivoRACCOMANDAZIONI DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI IGIENE, MEDICINA PREVENTIVA E SANITÀ PUBBLICA (SItI)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui