Advertisement

La pagina satirica Profano e Trash  e la sua provocazione: l’ex tronista Maria Tona come presidente della repubblica.

Advertisement

 

Maria Tona è un volto noto della televisione italiana con ha alle spalle molte fiction (Un medico in famiglia, Sei forte maestro, Le ragazze di piazza di Spagna). L’attrice ha recentemente ottenuto molto successo con la trasmissione “Uomini e Donne”, tale exploit non è passato inosservato ad alcune pagine social tra cui la pagina comica Profano e Trash che più volte propone post satirici sull’imprenditrice di chirurgia estetica.

 

L’ultimo post in questione è una divertente provocazione: un’eventuale candidatura alla presidenza della repubblica dell’ex tronista di Uomini e Donne. Nel post in questione una Maria Tona in abiti sgargianti e camp  viene segnalata come degno successore del presidente in carica Sergio Mattarella. Su Profano e Trash c’è scritto: “Noi abbiamo già scelto il successore di Sergio Mattarella alla presidenza della repubblica italiana: Maria  Tona.  

 

Maria Tona  è un personaggio brillante e carico di ironia che  gode di un buon seguito tra gli amanti della televisione italiana e di pagine comiche come Profano e Trash. Ma è anche unicona gay  per aver recitato nel corto cult lgbtq  “Venere è un ragazzo” e per il successo che sta ottenendo come influencer per i suoi video ironici sulla bellezza.

 

Nell’intento della misteriosa pagina  satirica c’è la voglia attraverso la tv demenziale e i suoi personaggi  di strappare un sorriso agli italiani proponendo situazioni improbabili e paradossali come la candidatura di Maria Tona al Quirinale. Chissà che tale provocazione non possa un giorno diventare realtà.

UFFICIO STAMPA PGR
Agnese Bellavia

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteGrande festa, oggi,  in via Fratelli Cervi: Antonia Di Giovannantonio compie 100 anni.
Articolo successivoPoesia. Un grazie speciale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui