Advertisement

Cile – Enel Green Power selezionata tra i vincitori di una gara per il cofinanziamento pubblico di progetti di idrogeno verde.

Enel Green Power e’ stata selezionata fra i vincitori della gara dell’agenzia governativa cilena per la promozione della produzione nazionale (CORFO- Corporacion de Fomento de la Produccion) per la realizzazione di impianti di produzione di idrogeno verde con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo del settore in Cile, fondamentale per raggiungere la neutralita’ carbonica entro il 2050. Gli impianti saranno installati nelle regioni di Antofagasta, Valparaiso, Biobio e Magallanes e dovrebbero essere operativi al piu’ tardi alla fine del 2025. L’importo del finanziamento ottenuto è di circa 16,9 milioni di dollari. Il progetto presentato da Enel Green Power Chile e Highly Innovative Fuels (HIF), ‘Faro del Sur’, produrra’ 25.000 tonnellate di idrogeno verde all’anno nella regione di Magallanes, all’estremo sud del Paese, attraverso il processo di elettrolisi, alimentato dall’energia eolica e con l’installazione di elettrolizzatori per una capacita’ di circa 240 MW. L’agenzia CORFO prevede che le proposte selezionate permetteranno l’attrazione di investimenti per 1 miliardo di dollari e la produzione di piu’ di 45.000 tonnellate di idrogeno verde all’anno, con una conseguente riduzione dell’emissione di piu’ di 600.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Advertisement

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteRoma: Polizia di Stato, D’Ippolito (M5S) interroga il ministro dell’Interno, “urgentissimo potenziare gli organici nel territorio lametino, colpito dalla ‘ndrangheta e da altri fenomeni criminali”
Articolo successivoKàt’a Kabanovà – Debutto al Teatro dell’Opera di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui