Advertisement

Matteo Bassetti ha asserito che “i decessi calcolati per Covid, assolutamente falsati. Cioè farlocchi. In pratica quando il paziente entra in ospedale per tutt’altro, ma è positivo e muore, viene automaticamente registrato sul modulo come decesso Covid”. Il televirologo, notoriamente noto ai media per aver reiteramente cambiato narrativa sulle magnifiche sorti e progressive dei vaccini, ha commentato il report della Fiaso secondo cui il 34% dei pazienti positivi ricoverati negli ospedali sono sì positivi al virus, ma se ne stanno in corsia per tutt’altro motivo. “Nei nostri reparti siamo ben oltre il 35% di ricoverati che con il Covid-19 non c’entrano nulla – ha chiosato Bassetti – Non hanno della malattia nessun sintomo, ma solo la positività al tampone per l’ingresso in ospedale. Anzi, dirò di più, questo avviene anche nella registrazione dei decessi: se il paziente entra in ospedale per tutt’altro, ma è positivo e muore, viene automaticamente registrato sul modulo come decesso Covid. Sono numeri assolutamente falsati”. La stupefacente confessione di Bassetti conferma i peggiori sospetti di chi ha fiutato nella cosiddetta pandemia, un affare colossale per la sanità pubblica e soprattutto per le big pharma. In due anni di terrorismo psicologico vomitato quotidianamente sugli ignari fruitori, i media mainstream, cioè a busta paga del padrone e foraggiate dallo stato (20 milioni di euro per le tv locali e 368 milioni per l’editoria), sono stati ben accorti nell’occultare il tariffario per le prestazioni di  assistenza  ospedaliera  per pazienti affetti da COVID-19 equivalenti a 3.713 euro se il ricovero e’ avvenuto esclusivamente in area medica e a 9.697 euro se il ricovero e’ transitato in terapia intensiva. Una “pandemia” che ha riempito le corsie di ospedali, ma principalmente le tasche dei “filantropi” che amano il genere umano sino al punto di minacciare il licenziamento per chi ha deciso di non rimpinguare l’altrettanta cuccagna d’oro dei vaccini sperimentali spacciati per sieri magici dalle proprietà taumaturgiche.
Gianni Toffali

sotto le fonti per verifica sui dati…tutti veri e confermati

Advertisement

https://www.quotidiano.net/cronaca/morti-covid-italia-bassetti-1.7237232
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaArticolo?art.versione=1&art.idGruppo=0&art.flagTipoArticolo=0&art.codiceRedazionale=21A06765&art.idArticolo=2&art.idSottoArticolo=1&art.idSottoArticolo1=10&art.dataPubblicazioneGazzetta=2021-11-19&art.progressivo=0
https://www.lindipendente.online/2021/09/20/dal-governo-altri-20-milioni-alle-tv-locali-per-informare-sul-covid-19/
https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2021/12/29/il-finanziamento-pubblico-ai-giornali-e-raddoppiato/6439851/

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteIl Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani nell’esprimere la propria vicinanza ai familiari di David Maria Sassoli
Articolo successivoPresentazione di Rainero Schembri candidato alla Presidenza della Repubblica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui