Advertisement

DP World Tour, Ferguson ha vinto il Commercial Bank Qatar Masters. Bertasio 21/o

Challenge Tour, Sordet ha conquistato l’SDC Open. Manassero e Vecchi Fossa 7/i

Advertisement

A Doha, lo scozzese si è imposto davanti allo statunitense Hanna

In Sudafrica, il francese ha trovato il successo superando Conradie grazie ad un birdie alla prima buca di playoff. In top 20 anche Scalise: 12/o

Ewen Ferguson ha vinto il Commercial Bank Qatar Masters, torneo del DP World Tour che si è svolto a Doha, sul percorso del Doha Golf Club (par 72). Lo scozzese si è imposto con un totale di 281 (67 71 73 70, -7) colpi davanti allo statunitense Chase Hanna, secondo con 282 (-6). Sei gli azzurri in gara: il migliore è stato Nino Bertasio, 21/o con 286 (69 75 71 71, -2). Andrea Pavan si è piazzato in 35/a posizione con 288 (69 73 71 75, par). Edoardo Molinari, settimo al termine del ‘moving day’, ha pagato a caro prezzo l’ultimo giro chiuso con 78 (+6) colpi terminando 40/o con uno score di 289 (69 70 72 78, +1). Lorenzo Gagli, invece, si è classificato 49/o con 290 (71 70 75 74, +2). Mentre Guido Migliozzi (runner-up lo scorso anno in questo evento) e Renato Paratore non hanno superato il taglio, finendo rispettivamente 76/o con 145 (+1) e 87/o con 146 (+2).

Si tratta del primo successo in carriera sul DP World Tour per Ewen Ferguson. “E’ incredibile, non riesco ancora a crederci. Questo risultato rappresenta il frutto di anni e anni di duro lavoro. Voglio dedicare il successo alla mia famiglia”. Questa la gioia del 25enne che ha riservato la prima chiamata al papà subito dopo aver ottenuto il successo. “Per me – ha sottolineato lo scozzese – ha fatto sacrifici incredibili, l’ho reso orgoglioso e ne vado fiero”. Il classe 1996 di Glasgow, che ha come manager Niall Horan (componente della boy band ‘One Direction’) e condivide insieme a Guido Migliozzi l’agenzia Modest! Golf Management, incassa un assegno di 308.344,30 euro su un montepremi complessivo di 2.000.000 di dollari. Il principale circuito europeo maschile tornerà in Europa, per l’esattezza in Spagna a Tarragona, per l’ISPS Handa Championship in programma dal 21 al 24 aprile. Prima, però, ci sarà il The Masters, il primo Major maschile della stagione, che andrà in scena ad Augusta (Georgia, USA) dal 7 al 10 aprile.

CHALLENGE TOUR, VINCE SORDET. DUE AZZURRI IN TOP TEN – Clément Sordet ha conquistato l’SDC Open, torneo del Challenge Tour organizzato in combinata con il Sunshine Tour che si è disputato a Limpopo, in Sudafrica. Il francese (64 66 70 67), dopo aver chiuso insieme a Ruan Conradie (66 68 65 68) con 267 (-21) colpi, si è imposto davanti al sudafricano grazie ad un birdie alla prima buca di playoff. Sette gli azzurri che hanno partecipato all’evento, che si è disputato sui percorsi dell’Elements Private Golf Reserve e  dello Zebula Golf Estate & Spa (sede del round finale). Matteo Manassero (69 66 65 72) e Jacopo Vecchi Fossa (69 70 67 66) si sono piazzati 7/i con 272 (-16), con quest’ultimo che ha firmato gli ultimi due giri bogey free e ha rimontato 14 posizioni grazie ad un ultimo round chiuso in 66 (-6) colpi. Per entrambi si tratta del miglior risultato stagionale fino a questo momento sul secondo circuito europeo. In Top 20 anche Lorenzo Scalise, 12/o con 273 (68 69 65 71, -15). Aron Zemmer, invece, si è classificato 34/o con 279 (68 69 71 71, -9). Non hanno superato il taglio Enrico Di Nitto, 69/o con 141 (-3), Philip Geerts, 89/o con 142 (-2) e Federico Maccario, 174/o con 148 (+4).

Per Clément Sordet si tratta del quinto successo in carriera sul Challenge Tour (il quarto arrivò nel 2017 all’NBO Golf Classic Grand Final), ai quali si aggiunge anche quello ottenuto da amateur nel 2011 sull’Alps Tour (l’Allianz Open International de la Mirabelle d’Or). Grazie a questa vittoria, il transalpino classe 1992 intasca 35.935,71 euro a fronte di un montepremi complessivo di 250.000 dollari. Il secondo circuito europeo maschile rimarrà a Limpopo, in Sudafrica, anche per il prossimo appuntamento: il Limpopo Championship, in programma dal 31 marzo al 3 aprile.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteRussia-Ucraina, Diego Fusaro: “Ci stanno portando verso una guerra criminale ed oscena, Italia …
Articolo successivoASSEMBLEA SINALP ENBILGEN ED ASSOCIAZIONE CASA MIA PER LE AMMINISTRATIVE DI PALERMO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui