Advertisement

Giovedì 12 maggio, torna con il suo quarto appuntamento DOVE NASCONO LE STORIE.

Brevi interviste sull’immaginario femminile. La storica, saggista e filologa Silvia Ronchey

Advertisement

risponderà alle domande di Caterina Soffici, che con Giulia Cogoli ha ideato la miniserie

di video-interviste al femminile per approfondire il tema del festival Dialoghi di Pistoia:

come e perché l’essere umano ha bisogno di raccontare e raccontarsi.  La narrazione fa

da sempre parte della vita di Silvia Ronchey: scrittrice e docente di Civiltà bizantina

all’Università di Siena, si racconta su quanto la cultura abbia influenzato il suo percorso

creativo, interrogandosi se esista o meno uno storytelling al femminile. Autrice e

conduttrice di programmi televisivi per la Rai, tra cui L’altra edicola (RaiDue, 1994-1999)

e Fino alla fine del mondo (RaiDue, 1999), ha realizzato interviste a grandi personaggi

del mondo della cultura quali Claude Lévi-Strauss, James Hillman, Ernst Jünger,

Jean-Pierre Vernant, Elémire Zolla. Tra i suoi numerosi libri ricordiamo Ipazia: la vera

storia (Rizzoli 2011), il saggio L’aristocrazia bizantina (Palermo 1999, seconda ed.),

scritto in collaborazione con il bizantinista Alexander Kazhdan, Il guscio della

tartaruga (Nottetempo 2009), La vita bizantina del Buddha (Einaudi 2012) e La

cattedrale sommersa (Rizzoli 2017).

 

 

di Annalisa Fattori e Paola Nobile

via San Simpliciano 6, 20121 Milano

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteEmigrazione e spopolamento. “Progetto Centola”, presentazione online del libro “Mirari”
Articolo successivoLa storia del mondo attraverso le piante

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui