Advertisement

Scuola: Flc Cgil Messina, spazzatura e disordine dopo le elezioni

Messina, 15 giugno 2022 – “È vergognoso lo stato in cui sono stati lasciati la maggior parte degli istituti scolastici di Messina dopo lo svolgimento delle elezioni del 12 giugno scorso. È inaccettabile che tutto ciò debba sempre ricadere sulle spalle dei dirigenti e dei collaboratori scolastici, ma soprattutto sugli studenti che ancora non hanno completato l’anno scolastico”. Lo denuncia il segretario provinciale della Flc Cgil Messina, Pietro Patti.

Advertisement

“Il Comune – aggiunge – ha il dovere di riconsegnare i locali nelle stesse condizioni nelle quali li ha ricevuti. Anzi sarebbe stato necessario provvedere anche alla loro sanificazione”.

“Pertanto – conclude Patti – ho scritto al commissario straordinario del Comune di Messina, Leonardo Santoro, per prendere i provvedimenti necessari al fine di rendere fruibili i locali nel più breve tempo possibile”.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente“LE ASSISE A BARI IN UN MOMENTO DI GRANDE INCERTEZZA PER L’ECONOMIA. OCCORRE RIMETTERE AL CENTRO DELLE PRIORITA’
Articolo successivoFEM_26 ° Congresso dell’Associazione italiana di Oceanologia e Limnologia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui