Advertisement

 

 “Leggo quindi penso: pianeta Pinocchio”: gli ultimi due appuntamenti alla rassegna “Sul Naviglio”

Advertisement

Si conclude alla rassegna “Sul Naviglio” l’articolato progetto laboratoriale dedicato al personaggio di Collodi e realizzato dall’associazione Progetti&Teatro, in collaborazione con L.O.F.T. Libera Organizzazione Forme Teatrali, con il contributo di Fondazione Cariparma per il bando “Leggere crea indipendenza”.   

 

Parma, 21.06.2022 – La giornata di mercoledì 22 giugno alla rassegna “Sul Naviglio”– realizzata da Progetti&Teatro, in collaborazione con L.O.F.T. e sostenuta dal Comune di Parma, con il contributo di Fondazione Cariparma, Chiesi Farmaceutici e Cerve – sarà interamente dedicata al burattino più famoso del mondo: Pinocchio.

A partire dalle 17.30, nel cortile della scuola Vicini, in via Milano 16 a Parma, si terrà una serie di letture teatralizzate a conclusione del lungo progetto “Leggo quindi penso: pianeta Pinocchio” che ha esplorato con i partecipanti ai laboratori molte tematiche universali, e ancora attuali, presenti nel libro. Alcuni volti amati dal pubblico parmigiano, come Beatrice Baruffini, Giulia Canali, Gabriella Carrozza, Piergiorgio Gallicani, Silvia Scotti e Alessio Sordillo, interpreteranno “Ti leggo una storia”, un appuntamento adatto ai bambini dai 5 anni dove verranno sviluppati attraverso diversi racconti i temi riconoscibili nel capolavoro di Collodi e affrontati nel corso del progetto.

 

La serata, dalle 21.30, vedrà invece in scena, nello spazio all’aperto di Officine On/Off, in Strada Naviglio Alto a Parma, lo spettacolo “Secondo Pinocchio”, di e con Daria Paoletta e Raffaele Scarimboli della Compagnia Burambò, già vincitore del premio Eolo 2012 e del premio Festebà 2012 come miglior produzione di teatro di figura. Adatto a tutti, in questo spettacolo viene messa in atto una tecnica molto particolare che mescola la presenza di burattini, pupazzi ed attori in carne ed ossa. Gli animatori degli oggetti diventano, così anche interpreti di alcuni personaggi salienti come il gatto e la volpe, il guidatore del carro e la fatina. Una versione che racconterà le vicende più salienti tra le innumerevoli del romanzo originale.

 

Tutti gli appuntamenti sono ad INGRESSO GRATUITO con offerta libera.

Per info: loftassociazione@gmail.com

Per prenotazioni contattare il numero 3534426167 dalle ore 10 del giorno stesso dello spettacolo (sino ad esaurimento posti).

L’accesso al pubblico per gli spettacoli serali è a partire dalle 20.45.

In caso di maltempo verranno fornite tempestive informazioni sull’eventuale luogo al chiuso ove rappresentare l’evento in programma.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteLA MILANESIANA 2022 Letteratura Musica Cinema Scienza Arte Filosofia Teatro Diritto Economia Sport
Articolo successivoCONDANNATO IN VIA DEFINITIVA L’UOMO CHE UCCISE IL CANE LILLO:  DUE ANNI MEZZO DI CARCERE.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui